F4 UAE | Cram Motorsport annuncia Sebastian Murray e Flavio Olivieri per il campionato 2023

Formula 4Comunicati
Tempo di lettura: 2 minuti
di Daniele Botticelli @DBDeiman
13 Dicembre 2022 - 19:13
Home  »  F4Comunicati

Il team italiano conferma i propri primi due piloti per la prossima stagione della F4 UAE.

Conclusa l’annata 2022, che ha visto Cram Motorsport impegnata su tre fronti nei campionati degli Emirati Arabi, italiano e spagnolo di Formula 4, la squadra italiana è già pronta a ripartire. Nel fine settimana del 13-14 gennaio scatterà infatti la stagione 2023 della F4 UAE, torneo invernale a cui Cram partecipa in pianta stabile dal 2021, anno in cui è anche arrivato il titolo piloti con il figlio d’arte Enzo Trulli.

La serie, che si articola su cinque appuntamenti (due a testa sui circuiti di Dubai e Kuwait prima del gran finale di Abu Dhabi), nel 2023 vedrà l’introduzione degli pneumatici Giti, mentre per il secondo anno di fila verrà utilizzata la nuova Tatuus T-421, dotata di sistema di protezione Halo.

A difendere i colori di Cram ci saranno i giovanissimi Flavio Olivieri e Sebastian Murray, entrambi alla prima stagione in monoposto. Il pilota romano, che con la squadra della famiglia Rosei ha già disputato un intenso programma di test, sarà all’esordio assoluto, mentre Murray, scozzese, ha già preso parte al Trophy Round di Yas Marina, tappa extra-campionato della F4 UAE, conquistando due piazzamenti in top-10.

Immagine: Instagram / Cram Motorsport

I Commenti sono chiusi.