F4 Italia | Van Amersfoort Racing annuncia Brando Badoer e Ivan Domingues per il campionato 2023

Formula 4
Tempo di lettura: 4 minuti
di Daniele Botticelli @DBDeiman
11 Marzo 2023 - 11:04
Home  »  F4

La formazione olandese aggiunge altri due piloti alla propria line up per il prossimo campionato di F4 Italiana.

Van Amersfoort Racing continua a dar vita alla propria formazione con la quale prenderà parte al prossimo campionato di F4 Italiana, con gli annunci delle firme di Brando Badoer e Ivan Domingues arrivati nella giornata di ieri, per quella che per entrambi sarà la propria seconda stagione in monoposto.

Brando Badoer continuerà a gareggiare con il team olandese dopo avervi esordito nel 2022, terminando il campionato al 16° posto con 14 punti, realizzando come miglior risultato un quinto posto al Red Bull Ring approfittando del format di gara particolare utilizzato per quel weekend a causa dei troppi piloti iscritti in relazione alla quantità massima di vetture che possono calcare il tracciato austriaco.

Il 2023 del figlio dell’ex collaudatore Ferrari Luca Badoer è iniziato nella Formula 4 UAE, in cui ha preso parte a tre dei cinque round in calendario sempre con Van Amersfoort Racing, in collaborazione con Pinnacle Motorsport, riuscendo a chiudere il campionato al sesto posto con 69 punti, ottenendo un podio nel secondo round di Dubai come proprio miglior risultato in questa serie.

Brando Badoer ha commentato così la propria riconferma in Van Amersfoort Racing: “Attualmente stiamo lavorando duramente per prepararci alla prossima stagione. Avendo un anno di esperienza nelle monoposto, mi sento fiducioso per la prossima stagione. L’anno scorso è stato tutto dedicato all’apprendimento e alla comprensione della vettura, e ho fatto grandi passi avanti nella mia crescita sia in pista che fuori. Personalmente, non vedo l’ora di tornare in pista con VAR. Trascorrere tanto tempo insieme, come abbiamo fatto l’anno scorso, aiuta molto a capirsi a vicenda, con evidenti vantaggi sia per me che per il team! Sono davvero impaziente di iniziare presto!”

F4
Domingues Ivan Franco, Tatuus F.4 T421 Iron Lynx #89

Ivan Domingues, 16 enne pilota portoghese, nel 2022 ha gareggiato con Iron Lynx terminando il campionato italiano al 15° posto, proprio davanti a Badoer e con un totale di 21 punti, frutto di diversi piazzamenti a punti tra cui il settimo posto ottenuto nella Gara 2 di Imola.

Prima di immergersi nel campionato italiano, nel 2022 Domingues ha debuttato in monoposto partecipando alla F4 UAE con Xcel Motorsport, chiudendo il campionato al 16° posto con 39 punti anche grazie a due podi ottenuti negli ultimi due round disputati tra Dubai e Yas Marina.

Domingues ha commentato così il suo approdo alla Van Amersfoort Racing per il 2023: “Sono estremamente entusiasta di tornare nella serie con Van Amersfoort Racing! L’anno scorso è stata una grande esperienza di apprendimento in cui ho potuto conoscere sia la macchina che i circuiti. Ora so cosa aspettarmi e questo mi ha aiutato molto nella preparazione della stagione. Durante il periodo invernale ho trascorso del tempo con la squadra e ho potuto conoscere l’equipaggio con cui lavorerò. Il loro livello di dedizione è impressionante e non vedo l’ora di fare una bella stagione insieme a loro!”.

Rob Niessink, CEO di Van Amersfoort Racing, accoglie così i due piloti nel suo team, che andranno ad affiancare i già annunciati Matheus Ferreira e Jack Beeton: “Avere Brando con noi anche quest’anno è un piacere assoluto! Abbiamo fatto grandi progressi insieme e avere l’opportunità di continuare a lavorare come squadra ha molti vantaggi. Oltre al chilometraggio extra guadagnato partecipando al Campionato F4 UAE, Brando e il team si sono preparati intensamente per la prossima stagione durante la pausa invernale e non vediamo l’ora di mettere tutto in pratica quando il Campionato prenderà il via alla fine di questo mese!”

“Siamo molto felici di dare il benvenuto in squadra a Ivan. È un pilota di talento che ha dimostrato chiaramente la sua determinazione l’anno scorso. All’esordio nella serie, è stato in grado di spingere forte, ottenendo sia punti che podi nel suo primo campionato di F4. Sicuramente la sua esperienza lo aiuterà nella prossima stagione. Inoltre, il nostro team si impegna al massimo per aiutarlo a raggiungere il suo pieno potenziale, sia in pista che fuori. Non vediamo l’ora di iniziare presto con i test pre-stagionali in programma la prossima settimana al Mugello!”.

Immagini: acisport.it

SITI PARTNERS

Parlando di Sport