F4 Italia | Presentati la nuova vettura e il calendario 2022

Anche la F4 Italiana implementerà la nuova monoposto Tatuus dalla prossima stagione fino al 2028. Sette appuntamenti nel calendario della prossima stagione

La F4 Italiana guarda già al futuro. Nella giornata odierna è stata presentata al Mugello, dove nel fine settimana si disputerà il sesto e ultimo round della stagione 2021, la nuova monoposto che gareggerà dalla prossima stagione, in merito alle nuove normative della FIA.

La serie gestita dall’ACI porterà in pista la nuova Tatuus F.4 T-021, dotata di Halo e di nuovi innovativi standard di sicurezza, sempre imposti dalla FIA. Tutto ciò sarà accompagnato da un motore V4 turbo da 1370 cc che sprigiona 180 Cv e dalla meccanica perfezionata ed associata ad un pacchetto elettronico di altissimo livello.

Questa monoposto sarà protagonista nella serie italiana fino al 2028, un’ulteriore conferma della solida partnership tra la Tatuus e la Formula 4 Italiana.

F4

Non soltanto la nuova vettura, ma la F4 Italiana ha presentato anche il calendario della stagione 2022, che come quella attuale sarà composta da sette appuntamenti.

La stagione scatterà nel weekend dal 6 all’8 maggio ad Imola per poi concludersi nel fine settimana che va dal 21 al 23 ottobre a Monza, proprio come quest’anno.

Come da limite FIA, anche nel 2022 ci saranno due appuntamenti fuori dai confini italiani: confermata la presenza del Red Bull Ring (dal 9 all’11 settembre), mentre Spa-Francorchamps fa il suo ingresso nel calendario; il circuito belga prende il posto di Le Castellet e ospiterà la Formula 4 Italiana nel weekend del 17-19 giugno. Di seguito l’intero calendario 2022:

DATACIRCUITO
6-8 maggioImola
3-5 giugnoMisano
17-19 giugnoSpa-Francorchamps
1-3 luglioVallelunga
9-11 settembreRed Bull Ring
7-9 ottobreMugello
21-23 ottobreMonza

Immagine: acisport.it

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM

NEWSLETTER

P300 MAGAZINE

PARTNERS

GRUPPI AMICI

ULTIMI ARTICOLI

COMMENTA

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

ALTRI DALL'AUTORE

CANALI TEMATICI SU TELEGRAM