F3 | Test Sakhir: Liam Lawson davanti a tutti nel day 2

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

La seconda giornata dei test collettivi della F3 in Bahrain è trascorsa in un clima leggermente più piacevole e favorevole rispetto a quella di apertura, nonostante il vento che ha soffiato sul circuito di Sakhir soprattutto in mattinata.

I tempi sono scesi di poco rispetto a ieri e a dettare il passo è stato Liam Lawson, autore di un 1:46.365 proprio sotto la bandiera a scacchi della sessione pomeridiana. Il pilota del team Hitech, reduce dalla sconfitta nella Toyota Racing Series per mano di Igor Fraga, ha confermato quindi di essere uno dei principali candidati alle prime posizioni in questo 2020.

L’attacco al tempo di fine giornata ha visto protagonista anche il rookie Clément Novalak, in rappresentanza del team Carlin. Il franco-britannico ha pagato mezzo secondo da Lawson ma si è messo subito in evidenza, nonostante il poco chilometraggio al volante della Dallara F3 2019.

Chiusi in poco più di un decimo i quattro inseguitori del pilota proveniente dalla F3 britannica. Terzo tempo per Alexander Peroni, unico pilota ad avere tutto sommato ribadito la posizione di forza mostrata ieri (secondo), poi Logan Sargeant, Dennis Hauger e Oscar Piastri. Giornata più soddisfacente in termini di prestazione, dunque, anche per il team Prema.

Settimo Jake Hughes, arrivato in tarda mattinata dal Marocco dove ha disputato i test della Formula E ieri. Salito sulla vettura del team HWA nel pomeriggio, il britannico si è subito inserito nelle prime posizioni senza particolare sorpresa.

Théo Pourchaire e Sebastián Fernández hanno confermato il piazzamento in top ten già ottenuto ieri, riportando così due ART nelle prime posizioni. Il pilota venezuelano ha stabilito inoltre il secondo tempo nelle prove della mattina.

Decimo Devlin DeFrancesco, leader del day 1 e ancora presente nella zona alta della classifica in questo lunedì con la migliore delle Trident. I suoi compagni di squadra, Lirim Zendeli e Oliver Caldwell, hanno invece concluso la giornata in 17esima e 18esima piazza.

Alle spalle di Max Fewtrell, 11°, si è posizionata un’ottima Sophia Flörsch, che ha addirittura migliorato la buona prestazione già raggiunta ieri. Il divario con il più esperto Peroni resta ampio, ma la ragazza tedesca sta mostrando grandi progressi ogni giorno.

13° David Schumacher, leader della graduatoria in mattinata e scivolato nelle retrovie dell’assoluta nel pomeriggio non avendo dato un nuovo assalto al tempo. Alle spalle del figlio e nipote d’arte troviamo Matteo Nannini, miglior italiano di giornata. Il connazionale e compagno di squadra Federico Malvestiti ha segnato il 19° tempo.

21esima la terza Prema, quella di Frederik Vesti, mentre le MP Motorsport protagoniste ieri sono rimaste in disparte in questa seconda giornata: 23° Richard Verschoor, 28° Bent Viscaal. 29° tempo, infine, per il terzo italiano in pista, Alessio Deledda.

Classifica:

Immagine copertina: fiaformula3.com

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

Drop the Gate | Puntata #36

Ascolta qui la 36esima puntata di Drop the Gate, il podcast su Supercross e Motocross firmato P300.it con le voci di Andrea...

CONDIVIDI

F3 | Test Sakhir: Liam Lawson davanti a tutti nel day 2 2
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

ALTRI DALL'AUTORE