F3 | Test Jerez, Day 2: Clément Novalak chiude davanti a tutti

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Trident in prima posizione anche nella seconda giornata. Record sul giro per Clément Novalak

Oggi è andata in scena l’ultima sessione di test della F3 per la stagione 2021. Dopo aver già girato nella giornata di ieri, i piloti della serie cadetta sono tornati in pista per mettere a punto gli ultimi dettagli in vista del prossimo round in Francia. Anche per i turni di oggi, Pirelli ha messo a disposizione gomme a mescola media.

Nella sessione mattutina è stato Clément Novalak a svettare davanti a tutti con un super tempo in 1:28.677, record per quanto riguarda la F3 a Jerez visto che nemmeno nei test post-stagionali di ottobre si era mai sceso sotto l’1:29. Il transalpino precede Frederik Vesti, anche lui sull’1:28 ma staccato di poco più di due decimi. Terzo un ottimo Enzo Fittipaldi con 1:29.060, col brasiliano che ha chiuso davanti a Jack Doohan (mattatore della giornata di ieri) staccandolo di un solo millesimo.

Quinta e sesta posizione per Victor Martins e Caio Collet, il duo Alpine di MP Motorsport. Se per il francese parliamo di una ritrovata competitività (a giudicare dal paragone tra i cronometrici di ieri e di oggi), per il brasiliano invece è la conferma di un buon stato di forma. Jak Crawford segue il duo dell’academy transalpina, staccato di tre millesimi dal tempo di Collet.

Alexander Smolyar guida il gruppetto di piloti che completano la top ten. Dietro di lui c’è Juan Manuel Correa, vera sorpresa del turno mattutino. Decima posizione per Jonny Edgar, sempre tra i primi dieci tra le sessioni della giornata di ieri e quella svolta stamani.

I programmi di lavoro visti fino ad ora sono da considerarsi atipici visto il trend abituale. Generalmente, al mattino, le squadre puntano a spingere le proprie vetture in cerca di cronometrici rilevanti, mentre oggi abbiamo assistito ad un finale di sessione principalmente incentrato sui long run come nel pomeriggio. HWA RACELAB s’è confermata come una delle squadre più attive nel primo turno, ma questa volta è stata affiancata e superata da MP Motorsport: 128 giri per la struttura tedesca contro i 136 della compagine olandese.

La sessione pomeridiana, come di consueto, ha visto un innalzamento dei tempi. Ayumu Iwasa precede tutti in 1:29.884, unico pilota sotto l’1:30. Dietro di lui troviamo il duo Prema Dennis Hauger e Olli Caldwell, con l’inglese che paga più di tre decimi di ritardo dal pilota Hitech.

Jak Crawford continua a far vedere un’ottima costanza di rendimento con la quarta posizione, ottenuta col tempo di 1:30.265. Più staccato, invece, il compagno di squadra Roman Stanek, che ha preceduto Jonny Edgar. Settima posizione per Calan Williams, prima tra le vetture Jenzer Motorsport ma anche quella che ha macinato meno giri all’interno della squadra.

Ottava piazza per un sorprendente Lorenzo Colombo in 1:30.920. L’italiano di Campos Racing è riuscito a mettersi alle spalle Jack Doohan e Arthur Leclerc, con quest’ultimo che chiude la top ten.

I long run, questa volta, hanno premiato molte più squadre rispetto a quanto visto in precedenza: ART Grand Prix ha percorso 144 giri nell’ultimo turno, mentre Jenzer Motorsport ne ha realizzati 131 (56 per Pierre-Louis Chovet, il pilota con più giri percorsi nel pomeriggio). Solo, si fa per dire, 97 giri per Charouz, che avrebbe potuto sfondare la soglia delle 100 tornate se avesse schierato una terza vettura: la squadra ceca ha deciso di non sostituire l’assente Logan Sargeant.

La F3 affronterà un periodo di pausa lungo più di un mese prima di volare a Le Castellet per il Gran Premio di Francia, in programma dal 25 al 27 giugno.

Di seguito la classifica della sessione mattutina:

Ecco invece la classifica del turno pomeridiano:

Immagine di copertina: Twitter / F3

P300 MAGAZINE

F3 | Test Jerez, Day 2: Clément Novalak chiude davanti a tutti

Continua a seguirci

Avatar of Matteo Gaudieri
Matteo Gaudieri
Nato nel 1999, appassionato di corse dal 1906. Miro alla carriera giornalistica con una penna scarica e dei fogli stropicciati

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

F3 | Test Jerez, Day 2: Clément Novalak chiude davanti a tutti

Continua a seguirci