F3 | Reece Ushijima si lega a van Amersfoort Racing

Primo nome nella line-up della squadra olandese al ritorno nella categoria, ennesimo debuttante nella serie per il 2022


Anche van Amersfoort Racing ha sciolto la prima riserva per quanto riguarda la line-up della F3 2022. A correre per la squadra olandese, al ritorno nella terza formula e al debutto dalla “rivoluzione” del 2019, ci sarà Reece Ushijima, pilota giapponese nato negli Stati Uniti e cresciuto sportivamente in Gran Bretagna. Si tratta del sesto rookie su 12 piloti finora annunciati.

Ushijima proviene infatti dalla GB3, la F3 britannica, conclusa al quarto posto nella stagione 2021. In due stagioni Ushijima ha colto un paio di vittorie e un totale di otto podi, cresciuto dal team Hitech che quest’anno sarà invece tra i suoi avversari nella serie. In campo internazionale, il pilota originario della California ha invece disputato la F3 (ora Regional) asiatica sempre nel 2021 terminando al 12° posto nella classifica finale con un quinto posto a Dubai come miglior risultato.

Nei test di Valencia dello scorso novembre, Ushijima aveva avuto il primo assaggio della Dallara F3 2018 girando sia con van Amersfoort che con Campos Racing. Alla fine l’accordo è arrivato proprio con la scuderia fondata da Frits van Amersfoort.

Queste le parole del pilota che guiderà la vettura #31: “Correre con un team esperto e di successo come van Amersfoort Racing è un privilegio. La motivazione e il duro lavoro della squadra che ho osservato durante i test di Valencia mi hanno entusiasmato e sono curioso di vedere cosa riusciremo a fare insieme quest’anno. Sia io che la squadra saremo alla prima stagione nella F3 FIA, dunque sarà tutto in salita, ma penso che potremo raggiungere risultati speciali con la nostra determinazione comune. Non vedo l’ora di iniziare!”.

L’amministratore delegato della squadra, Rob Niessink, ha aggiunto: “Abbiamo iniziato a lavorare con Reece durante i test post-season di Valencia e ci ha impressionati. Sarà la prima stagione con questa vettura sia per noi che per lui, quindi ci sarà sicuramente tanto da imparare, ma la determinazione di Reece ci dà forza. La sua interazione con la squadra è stata impressionante e ha dimostrato di apprendere velocemente. Il livello di progresso mostrato nei due giorni di test è stato un chiaro indicatore del suo potenziale. Abbiamo preparato il suo debutto nella categoria nel minimo dettaglio e siamo assolutamente entusiasti di cominciare, il prossimo mese”.

Immagine copertina: vanamersfoortracing.nl

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS

MXGP | GP Spagna 2022 – Anteprima