F3 | MP Motorsport conferma Caio Collet

Il pilota brasiliano resta nella stessa squadra con cui ha debuttato nella categoria, sempre in qualità di young driver Alpine


In una categoria in perenne movimento di piloti come la F3, MP Motorsport ha messo a segno una delle poche conferme tra la stagione 2021 e quella che sta per iniziare. Caio Collet guiderà ancora per la scuderia olandese in qualità di pilota dell’academy Alpine, nel tentativo di dare continuità a quella che è stata una buona annata di debutto nella terza formula del Circus iridato.

Al pilota brasiliano è mancata la vittoria nel 2021, ma un paio di podi e uno stile di guida molto spettacolare lo hanno issato comunque alla ribalta delle cronache della categoria. Con un nono posto finale all’attivo nel suo primo campionato, in vista del 2022 Collet dovrà rientrare quantomeno tra gli outsider di lusso della stagione.

Ecco le parole del 19enne paulista, che affiancherà Alexander Smolyar: “Sono molto felice di proseguire in F3 con MP Motorsport e di godere ancora del supporto della Alpine Academy. Nel 2021 siamo stati competitivi, in un plotone di piloti di successo che compongono un campionato molto intenso. Con le conoscenze acquisite lo scorso anno, l’obiettivo è di migliorare i miei risultati del 2021. Non vedo l’ora di correre nuovamente nella speciale atmosfera dei Gran Premi, davanti alle squadre di F1”.

Così il team principal Sander Dorsman: “La conferma di Caio è un grande colpo per noi. Lo scorso anno, con tre rookies e Caio tra questi, abbiamo dimostrato di essere al passo con piloti e squadre di lungo corso portando a casa tanti punti e il quarto posto nel campionato team. Puntando sul talento e sulla maggior esperienza di Caio, così come su Alex, sentiamo di avere un buon pacchetto per il 2022. Non vediamo l’ora di dare l’assalto alla nuova stagione con questi ragazzi”.

Immagine copertina: fiaformula3.com

SHARE

SUBSCRIBE

ULTIME NEWS