F3 | Kaylen Frederick passa alla Hitech GP nel 2022

Formula 3
Tempo di lettura: 2 minuti
di Daniele Botticelli @DBDeiman
4 Febbraio 2022 - 15:03
Home  »  F3

Il pilota statunitense cambia squadra per la sua seconda stagione in F3, andando ad affiancare Isack Hadjar.

La Hitech GP ha ingaggiato Kaylen Frederick nella propria line up della prossima stagione di F3, il cui via è previsto per il weekend che va dal 18 al 20 marzo in Bahrain.

Il 19 enne pilota statunitense disputerà così la propria seconda stagione nella serie, arrivando da un 2021 molto difficile trascorso con la Carlin in cui è riuscito a conquistare solamente due punti al Red Bull Ring grazie al nono posto in Gara 1 ereditato dopo alcune penalità post-gara. Frederick ha chiuso il campionato al 22° posto, dovendo anche saltare i round in Ungheria e Belgio sia per un infortunio, che per la positività al Covid-19 riscontrata alla viglia dell’appuntamento di Spa-Francorchamps.

Alla Hitech GP Frederick affiancherà Isack Hadjar, neo pilota del Red Bull Junior Team e confermato già da qualche settimana. Frederick ha già avuto modo di conoscere il suo nuovo team in occasione dei test post-stagionali di Valencia disputati verso la fine del 2021, nei quali si è comportato molto bene riuscendo ad entrare nella Top10 in tutte le tre giornate di prove.

Frederick ha commentato così la possibilità di unirsi alla scuderia con sede a Silverstone: “Sono entusiasta di correre con Hitech GP per la stagione 2022 di FIA F3. Hitech ha una presenza consolidata in molti campionati e una solida base su cui costruire per il successo. Abbiamo fatto un ottimo test post-stagionale a Valencia e abbiamo continuato a sviluppare il nostro rapporto di lavoro. L’intero team è stato utile per farmi ambientare subito al nuovo ambiente, quindi mi sento molto a mio agio e fiducioso per quest’anno. Vorrei anche ringraziare Pilot ONE Racing per il loro supporto di lunga data che ci ha permesso di realizzare insieme questa grande opportunità. Abbiamo una grande base da cui mostrare le nostre capacità. La stagione ha un calendario entusiasmante, quindi non vedo l’ora di iniziare”.

Il Direttore Generale della Hitech GP Jay Davenport ha aggiunto: “Siamo davvero lieti di avere Kaylen con noi per la stagione 2022. É stato molto competitivo alla guida di una vettura della Hitech ai test di Valencia alla fine della scorsa stagione e non vediamo l’ora di vederlo in azione nella prossima stagione agonistica. Abbiamo lavorato duramente nella pausa invernale per mettere a punto le nostre auto e il nostro approccio e siamo ansiosi di tornare al lavoro in pista in Bahrain il prossimo mese”.

Immagine: fiaformula3.com

SITI PARTNERS

Parlando di Sport