F3 | Jonny Edgar passa al Team Trident nel 2022

Il giovane pilota inglese cambia squadra per la sua seconda stagione in F3, venendo anche riconfermato nel Red Bull Junior Team.

Jonny Edgar cambia aria per la sua seconda stagione in F3 accasandosi al Team Trident, divenendo così il primo pilota annunciato dal team italiano per la stagione 2022, dove si presenteranno da campioni in carica dopo aver vinto il titolo a squadre nella passata stagione.

Il 17 enne pilota inglese viene da un 2021 piuttosto anonimo trascorso con la Carlin, dove ha chiuso il campionato in 18° posizione con 23 punti con due quinti posti come migliori risultati, ottenuti a Barcellona e al Red Bull Ring.

Edgar ha poi preso parte ai test post-stagionali di Valencia proprio con la Trident, prima dell’annuncio odierno arrivato in contemporanea con la sua riconferma nel Red Bull Junior Team, dove Edgar è presente dal 2017.

Maurizio Salvadori, Proprietario Team Trident: “Jonny Edgar è un pilota che abbiamo seguito con estrema attenzione l’anno scorso nel campionato di Formula 3. Seppur non abbia ottenuto particolari risultati, il pilota inglese ci ha favorevolmente impressionato grazie alle sue qualità. Sono quindi molto contento che Jonny farà parte della line-up del Team Trident nel 2022. Sono certo che disputerà un campionato di vertice e sarà un grande protagonista della stagione. Edgar è sceso in pista su una monoposto del Team Trident nei post-season test svolti lo scorso Novembre a Valencia dove abbiamo potuto apprezzare il suo talento al volante, il suo comportamento maturo e la sua ineccepibile professionalità”.

Jonny Edgar: “Sono estremamente felice di poter correre per la Trident Motorsport nel Campionato di FIA Formula 3 2022, un team estremamente professionale che sicuramente mi darà la possibilità di competere nelle posizioni di vertice del campionato 2022”.

Immagine: tridentmotorsport.com

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS