F3 | Jenzer promuove Giorgio Carrara al posto di Artem Petrov

F3 | Jenzer promuove Giorgio Carrara al posto di Artem Petrov

È durato appena un weekend il legame tra Artem Petrov e Jenzer Motorsport in F3. Dopo il Gran Premio di Spagna, il russo non ha partecipato a quello di Francia dello scorso weekend lasciando il team elvetico con i soli Yuki Tsunoda e Andreas Estner in pista. In occasione del Gran Premio d'Austria, Jenzer tornerà a schierare anche la vettura #15 affidandola a Giorgio Carrara, 18enne argentino proveniente dalla F4.

Il rapporto tra Carrara e la squadra di Lyss dura ormai dal 2017, anno in cui il chaqueño ha debuttato in monoposto. Il debutto di Carrara in F4 è arrivato proprio nel campionato italiano ed è proprio nella nostra penisola che è riuscito ad ottenere i risultati migliori: settimo nel campionato 2018, con tre podi totali in 21 gare. Dopo avere ottenuto una tripletta nel primo round del campionato spagnolo a Le Castellet, per Carrara è arrivata finalmente l'occasione di salire di livello.

Il rookie della F3 ha commentato così la notizia: "Segretamente, speravo in questa opportunità! Il piano sarebbe stato comunque quello di prendere parte ai test post-season per preparare la prossima stagione qui. Non vedo l'ora di affrontare questa esperienza!". Ed ecco le parole del team principal, Andreas Jenzer: "Questa esperienza rappresenterà una grande opportunità per Giorgio. Ci conosciamo molto bene e il team lo sta chiaramente supportando al massimo, perché vogliamo prepararci al meglio per la prossima stagione".

Il debutto di Carrara in F3 avverrà al Red Bull-Ring, pista dove quest'anno ha già conquistato un settimo posto nel campionato tedesco.

Immagine copertina: FIA Formula 3 Twitter

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

14,478FansLike
861FollowersFollow
1,617FollowersFollow
F3 | Jenzer promuove Giorgio Carrara al posto di Artem Petrov 2
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

ALTRI DALL'AUTORE