Matomo

F3 | Il calendario 2021: Olanda e Stati Uniti le novità

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

La stagione della F3, che si alternerà alla F2 in concomitanza con la F1, si chiuderà su due circuiti nuovi per la categoria


La F3, che per decisione della FIA e del promoter dal 2021 si alternerà alla F2 come categoria di supporto alla F1 senza più accompagnare la serie cadetta, ha svelato oggi il suo nuovo calendario.

Sette appuntamenti per un totale di 21 gare poiché, esattamente come accadrà per la sorella maggiore, ogni round comprenderà tre manche con un format ancora da decidere.

L’appuntamento d’apertura è previsto per il weekend del 9 maggio, con il Gran Premio di Spagna a Barcellona. La matrice prevalentemente europea del calendario porterà poi la F3 a Le Castellet, nell’ultimo fine settimana di giugno, e in Austria la settimana subito successiva.

Il quarto round si terrà in Ungheria, prima della pausa estiva della F1, e al rientro dalle vacanze la F3 supporterà il campionato mondiale anche in Belgio e in Olanda. Quella di Zandvoort sarà la prima novità del calendario 2021.

Il campionato si deciderà su una seconda pista inedita per la F3, quella di Austin, nel weekend del 24 ottobre. Nemmeno la GP2-F2 aveva mai visitato gli Stati Uniti dalla sua nascita nel 2005, la prima trasvolata dell’Atlantico sarà dunque ad opera della terza formula.

Così si è espresso l’amministratore delegato della F3, Bruno Michel: “Come parte del nostro programma di riduzione costi annunciato la scorsa settimana, abbiamo deciso di ridurre il numero di round a stagione per limitare il budget necessario alle squadre. Grazie al supporto di F1 e FIA ora la F3 correrà tre manche per ogni evento e questo significa che, anche riducendo i round da nove a sette, aumenteremo a tutti gli effetti il numero di gare da 18 a 21. Questo aumenterà automaticamente il chilometraggio in pista, cosa resasi altresì necessaria.

Sono molto curioso di vedere le F3 a Zandvoort e ad Austin. Sono due nuove location molto importanti per noi. Torneremo inoltre a Le Castellet, dove abbiamo visto gare molto belle negli anni scorsi. La F3 non correrà più negli stessi weekend della F2, ma sono fiero di annunciare che resterà al fianco della F1″.

Immagine copertina: fiaformula3.com

ULTIMI ARTICOLI

MONOPOSTO by SAURO

Avatar of Federico Benedusi
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

ALTRI DALL'AUTORE