F3 | Hunter Yeany ancora infortunato, Goethe a Spa con Campos

F3
Matteo Gaudieri - 25 Agosto 2022 - 16:06

Il danese timbrerà il cartellino per il secondo weekend consecutivo dopo quello ungherese, lo statunitense non ha ancora recuperato al 100% dall’infortunio al polso

Il Gran Premio d’Austria aveva lasciato Campos Racing con un sedile vuoto a causa dell’infortunio patito da Hunter Yeany. Il giovane ragazzo proveniente dagli Stati Uniti, nel corso della Sprint Race, si era procurato la frattura del polso in seguito a un contatto con un’altra vettura. In Ungheria ci ha pensato Oliver Goethe a sostituirlo e sarà così anche per questo fine settimana a Spa-Francorchamps.

Classe 2004, Goethe, come già anticipato, ha fatto il proprio esordio nella categoria al Hungaroring. In qualifica è riuscito a strappare il dodicesimo tempo, valevole per la pole position della Sprint Race. Al sabato, però, non è riuscito a mantenersi all’interno della zona punti e ha dovuto attendere il contatto tra Jak Crawford e Arthur Leclerc per concludere ottavo, portando a casa 3 punti. Nella Feature Race le cose sono andate diversamente, classificandosi ventottesimo.

Yeany non è riuscito a recuperare in tempo nonostante la lunga pausa estiva. Hunter sta portando avanti una stagione da apprendistato, che da continuità al lavoro svolto con Charouz Racing System nel 2021. Attualmente è trentunesimo in classifica generale con zero punti all’attivo.

Immagine di copertina: Facebook / Campos Racing