F3 | GP Toscana: Zendeli si prende l’ultima pole, Piastri 16°

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Gruppo Discussione

Twitter

Instagram

L’australiano segna solo l’11° tempo e retrocede con le cinque posizioni di penalità, Sargeant è quinto


L’ultimo poleman della F3 2020 è Lirim Zendeli, che al Mugello ha segnato il miglior tempo nelle qualifiche del Gran Premio di Toscana in 1:35.328. Il tedesco del team Trident ha sottratto i quattro punti extra a tutti i pretendenti al titolo, ribadendo l’ottima prestazione sul giro secco già mostrata due settimane fa in Belgio.

I due piloti maggiormente in lizza per la corona della F3 dovevano pagare una penalità per i fatti di gara-2 a Monza ma ad attutire meglio questo “colpo” è stato decisamente Logan Sargeant. Secondo tempo per lo statunitense, che pertanto scatterà quinto in gara-1, mentre Oscar Piastri non è rimasto al passo dei migliori chiudendo solo 11°, piazzamento che equivarrà ad un 16° sulla griglia di domani.

Davanti alla Prema #3 partiranno Jake Hughes, al quarto piazzamento in top 3 in qualifica negli ultimi cinque round, Frederik Vesti ed Enzo Fittipaldi. Questi ultimi in particolare hanno fatto valere la loro esperienza sul circuito toscano, frutto delle precedenti stagioni in F4 e in Formula Regional.

In terza fila con Sargeant partirà la ART di Sebastián Fernández, davanti al compagno di squadra Théo Pourchaire. Il francese, terzo incomodo nella corsa al titolo, non ha approfittato appieno delle penalità inflitte alle Prema e domani dovrà subito rincorrere Sargeant, già lontano 16 punti in classifica.

David Beckmann ha portato la seconda Trident all’ottavo posto davanti a Dennis Hauger, altro pilota già pratico dei saliscendi del Mugello essendo campione della F4 italiana in carica, e Alexander Smolyar.

Partirà solo 12° Liam Lawson, che nell’ultimo run ha sprecato il primo giro lanciato con un fuoripista, mentre Matteo Nannini è stato il migliore degli italiani nonché l’ultimo a beneficiare della retrocessione di Piastri: 15° posto in griglia per il pilota di casa. 21° Federico Malvestiti, mentre Alessio Deledda ha chiuso la fila per l’ennesima volta ma domani guadagnerà una piazza in griglia grazie alla penalità di cinque posizioni scontata da Clément Novalak.

Griglia ridotta a 28 vetture per questo ultimo round. Pierre-Louis Chovet ha preferito gareggiare nella Formula Regional europea a Spielberg e il team Hitech aveva chiamato Felipe Fraga per sostituirlo, ma il team Charouz non ha rilasciato la documentazione necessaria per il trasferimento in tempo utile e la squadra britannica è rimasta con due sole vetture. Fraga non sarà comunque al via di questo Gran Premio, avendo rescisso anticipatamente con lo stesso team Charouz.

Appuntamento alle 10:25 di domani per gara-1.

Classifica:

Immagine copertina: tridentmotorsport.com

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

F3 | GP Toscana: Zendeli si prende l'ultima pole, Piastri 16° 3
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

ALTRI DALL'AUTORE