Matomo

F3 | GP Stiria: gara-1 interrotta per pioggia, vince Vesti

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

La tanto attesa pioggia è arrivata puntuale a Spielberg, condizionando la prima gara del weekend della F3. Una corsa che ha dato spettacolo senza particolari problemi per 12 giri, finché l’intensificarsi della precipitazione e i contemporanei incidenti di Roman Staněk e Sebastián Fernández non hanno convinto la Direzione Gara ad esporre la bandiera rossa.

L’interruzione anticipata ha consegnato la prima vittoria a Frederik Vesti, partito dalla pole position e rimasto piuttosto indisturbato al comando per tutti i 12 giri della corsa. Avendo percorso solo metà gara, tuttavia, è un successo parziale per il danese del team Prema, che come tutti gli altri piloti in top ten ha portato a casa mezzo punteggio.

Il podio è stato completato dalle Trident di Lirim Zendeli, partito molto bene dalla sesta piazza, e David Beckmann, di nuovo in top 3 dopo un anno e mezzo. La squadra di Maurizio Salvadori e Giacomo Ricci ha portato a casa anche il quarto posto, grazie al sorpasso che Oliver Caldwell ha operato su Oscar Piastri poco prima della bandiera rossa.

Gara più prudente, sotto la pioggia forte, per il vincitore della gara-1 di sabato scorso. Piastri ha portato a casa punti buoni per il campionato senza prendere troppi rischi, precedendo il rimontante Richard Verschoor (partito 11° e sesto sul traguardo) e Logan Sargeant, alle prese con problemi alla frizione. Lo statunitense del team Prema è stato poi graziato dalla bandiera rossa, poiché la sua vettura aveva accusato altri problemi poco prima dell’interruzione facendolo precipitare a fondo classifica.

Liam Lawson, Théo Pourchaire e Jake Hughes hanno completato la zona punti e saranno i primi tre piloti a schierarsi in griglia domani mattina. Gara partita bene per il francese del team ART, il quale però ha perso qualche posizione col passare dei giri, mentre Lawson si è distinto per un corpo a corpo molto vivace con Alexander Peroni, poi 11°. Anche Hughes si è prodotto in una buona rimonta dal 16° posto in griglia.

Tra i risultati da segnalare maggiormente al di fuori della top ten c’è il 15° posto di Enzo Fittipaldi, partito 22°, mentre Matteo Nannini ha compiuto il percorso inverso concludendo 22° dalla 14esima piazza della griglia. 26° posto per Alessio Deledda, davanti a Federico Malvestiti.

La classifica generale vede sempre Piastri al comando ma con appena mezza lunghezza di margine su Vesti, 35 punti contro 34,5, mentre Lawson è scivolato in terza piazza con 25 a pari merito con Zendeli.

Domani mattina, alle ore 9:45, prenderà il via gara-2.

Classifica di gara:

Campionato piloti:

Campionato squadre:

Immagine copertina: Prema Racing Twitter

ULTIMI ARTICOLI

MONOPOSTO by SAURO

Avatar of Federico Benedusi
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

ALTRI DALL'AUTORE