F3 | GP Spagna 2022: Victor Martins torna al successo nella Feature Race

Il francese comanda la Feature Race dal primo all’ultimo giro, tornando così in testa al campionato di F3. Stanek regola Hadjar per il secondo posto.

Victor Martins vince la Feature Race di F3 a Barcellona, conquistando così la sua seconda vittoria stagionale dopo il successo ottenuto in Bahrain, riscattando la delusione maturata nella gara di ieri, dove è stato costretto ad alzare bandiera bianca per via di un problema tecnico.

Il pilota francese della ART Grand Prix ha comandato la gara dal primo all’ultimo giro, riuscendo a conquistare la leadership grazie ad un’ottima partenza dove ha superato il polemen Roman Stanek all’esterno della prima curva. Martins poi riuscirà a conservare la prima posizione anche dopo i due periodi di Safety Car avuti durante i 24 giri di gara, con l’ingresso della vettura di sicurezza dovuto per gli incidenti visti tra Rafael Villagomez e Kush Maini al quarto giro (con quest’ultimo penalizzato di 10 secondi) e quello di Brad Benavides, finito a muro in curva 2 all’undicesimo giro.

Martins andrà poi a trionfare con oltre due secondi di vantaggio sullo stesso Stanek, che non è riuscito a contenere Martins e ha trascorso gran parte della gara a difendere la propria seconda posizione dagli attacchi di Isack Hadjar, che ha provato in più occasioni ad avere la meglio del pilota ceco della Trident non riuscendo però a completare il sorpasso dovendosi così accontentare del terzo posto finale.

Quarto posto per Alexander Smolyar davanti ad Oliver Bearman, quinto al termine di una gara molto regolare che lo ha visto chiudere come il migliore dei piloti Prema. Jak Crawford chiude al sesto posto, autore di una gara votata all’attacco che lo ha visto recuperare diverse posizioni, agguantando la sesta piazza durante la ripartenza dopo il primo periodo di Safety Car superando Kaylen Frederick, con il pilota Hitech GP che ha poi perso anche altre due posizioni terminando poi nono alle spalle di Caio Collet e Franco Colapinto.

Juan Manuel Correa completa la zona punti in 10° posizione davanti al suo compagno di squadra Gregoire Saucy, entrambi coinvolti in una serrata bagarre con Arthur Leclerc nel finale di gara. Il pilota monegasco della Prema ha terminato la gara in 14° posizione dopo aver ricevuto una penalità di 5 secondi per un contatto con David Vidales avvenuto in curva 1 al 15° giro, alla ripartenza dopo il secondo periodo di Safety Car, con lo spagnolo che in quel contatto ha rimediato una foratura che lo ha poi costretto al ritiro, terminando mestamente un weekend che era iniziato bene dopo la vittoria ottenuta nella Sprint Race del sabato.

Gran gara da parte di Zane Maloney, capace di rimontare fino alla 13° posizione dopo esser partito dalla pit lane. Per quanto riguarda i piloti italiani, Francesco Pizzi ha chiuso in 18° posizione, mentre Federico Malvestiti ed Enzo Trulli hanno tagliato il traguardo rispettivamente al 22° e 23° posto.

Con questa vittoria Victor Martins torna in testa al campionato con 62 punti, seguito ora da Stanek a 56 e Crawford, ora terzo a quota 50. Hadjar segue in quarta posizione con 47 punti davanti a Leclerc, che rimane fermo a quota 43 in una classifica che rimane ancora molto corta nelle posizioni di vertice. La F3 tornerà in azione tra quasi due mesi a Silverstone, nel weekend che va dall’1 al 3 luglio.

Classifica Feature Race Formula 3:

SBK / Supersport | GP Estoril 2022, sintesi dei warm-up

Immagini: fiaformula3.com

SHARE

SUBSCRIBE

ULTIME NEWS