F3 | GP Spagna 2022, Prove Libere: Martins comanda la classifica, Leclerc a soli 76 millesimi

Il transalpino ha chiuso la singola sessione di libere davanti a tutti, il monegasco è l’unico pilota vicino al miglior crono della mattinata. Stanek terzo a quasi mezzo secondo

Dopo una prima metà di sessione sinonima della poca laboriosità, l’azione in pista delle prove libere del Gran Premio di Spagna di F3 si è accesa d’incanto negli ultimi dieci minuti, consegnando agli archivi la prima posizione di Victor Martins. Il transalpino ha spaccato il cronometro in 1:32.796, precedendo di 76 millesimi Arthur Leclerc, autore del secondo tempo in 1:32.872.

I distacchi iniziano ad alzarsi vertiginosamente già osservando il terzo classificato: Roman Stanek ha fatto registrare un 1:33.304, il primo riferimento sopra l’1:33. L’alfiere Trident è in ritardo di quasi 5 decimi dal riferimento del migliore delle ART Grand Prix. Jak Crawford è quarto assoluto in 1:33.332, chiudendo davanti a Franco Colapinto di 7 millesimi. Zane Maloney è sesto, non molto lontano dal compagno di squadra situato nel panino delle Prema.

Settima posizione per Oliver Bearman, ma è da evidenziare la compattezza del gruppo che parte dall’ottavo tempo e che si conclude con l’undicesima piazza: tra Kaylen Frederick, Alexander Smolyar, David Vidales e Caio Collet ci sono poco più 4 centesimi di secondo. Fuori dalla top ten Grégoire Saucy e Isack Hadjar, classificati in quattordicesima e diciannovesima posizione rispettivamente in 1:33.853 e 1:34.433; il rientrante Lirim Zendeli non è lontano dal classe 2004 di Hitech dato che il cronometro ha evidenziato un 1:34.513 come suo miglior tempo personale. Federico Malvestiti è ventitreesimo con 1:34.898, mentre Enzo Trulli è il primo pilota a scavallare la soglia dell’1:35 con 1:35.221; segue Francesco Pizzi, ventisettesimo assoluto in 1:35.531.

Le condizioni della pista non erano ottimali, essendo questa sessione il battistrada dell’attività del weekend di tutte le categorie. Da sottolineare i numerosi giri di installazione avvenuti nel corso dei primi minuti, oltre ai tanti errori dovuti alla ricerca del limite: curva 9 è stata teatro di alcune sbavature di Rafael Villagómez e Oliver Rasmussen, mentre curva 3 è stata difficoltosa per Juan Manuel Correa.

Di seguito la classifica completa delle prove libere:

Indycar | Indianapolis 500 2022 | Anteprima
Indycar | Indianapolis 500 2022 | Anteprima

Appuntamento alle 15:30 per le qualifiche del Gran Premio di Spagna di f3.

Immagini: www.fiaformula3.com; Dutch Photo Agency

SHARE

SUBSCRIBE

ULTIME NEWS