F3 | GP Spagna 2021, gara-2: dal caos emerge Oliver Caldwell

Formula 3
Tempo di lettura: 3 minuti
di Federico Benedusi @federicob95
8 Maggio 2021 - 18:03
Home  »  F3

Duplice incidente nella lotta per la vittoria, la spunta il britannico della Prema


La seconda gara della F3 a Barcellona si è risolta nel caos, con un doppio incidente alla prima variante che ha coinvolto piloti in lotta per la prima posizione. Al 15° giro Enzo Fittipaldi ha colpito David Schumacher nel tentativo di rispondere al sorpasso operato dal tedesco tre tornate prima, mentre al 21° giro la collisione è toccata a Dennis Hauger e Matteo Nannini, finiti entrambi con l’ala anteriore danneggiata.

Ad approfittare di tutta questa confusione è stato Oliver Caldwell, che ha portato al successo il team Prema rimediando allo sfortunato episodio che ha coinvolto Hauger. Il britannico è rimasto ad osservare gli eventi verificatisi davanti a lui, raccogliendo i frutti degli errori altrui.

Il team MP Motorsport ha invece raccolto un altro podio grazie ad un debuttante, con Victor Martins che grazie al secondo posto ha risposto al terzo conquistato da Caio Collet stamattina in gara-1. Il francese ha azzardato anche un sorpasso ai danni di Caldwell all’ultimo giro, sempre alla prima esse, non trovando però lo spazio necessario per superare la Prema #3.

Piazzamento a podio anche per Frederik Vesti, partito sesto e terzo al traguardo con la migliore delle ART. Alle sue spalle Clément Novalak, che dopo la piazza d’onore di stamani ha sfiorato un’altra top 3. Il francese del team Trident è sopravvissuto ad un contatto in partenza con il vincitore di gara-1, Alexander Smolyar, che a causa della conseguente foratura è carambolato contro Logan Sargeant. Ritiro sia per il russo che per lo statunitense.

Un’altra buona prova per Collet, quinto e quindi capace di raccogliere tanti punti in questa prima giornata da pilota di F3. Alle spalle del pilota dell’academy Alpine si sono piazzati ben quattro piloti del vivaio Red Bull: Jonny Edgar, Ayumu Iwasa, Jack Doohan (capace di recuperare da 17° ad ottavo) e Jak Crawford.

Primo punto al suo ritorno alle gare per Juan Manuel Correa, buon decimo dopo avere lottato per tutta la gara nella pancia del gruppo. Il pilota nativo dell’Ecuador non ha perso la voglia di combattere nonostante tutto quanto ha dovuto passare nell’ultimo anno e mezzo.

Buon 12° posto per Arthur Leclerc, partito 28° a seguito della foratura patita in gara-1, mentre per quanto concerne i colori azzurri Lorenzo Colombo ha concluso 23°.

Un grande peccato per Nannini, arrivato vicinissimo al suo primo successo in F3 ma vittima incolpevole dell’incidente del penultimo giro. Hauger non ha nemmeno forzato eccessivamente la staccata della prima curva, ma ha perso il posteriore della sua Dallara sul cordolo interno colpendo la HWA #14, finita in testacoda contro la Prema #1. Nannini si è ritirato mentre il norvegese ha terminato 25° dopo la sostituzione dell’ala.

Doppio ritiro invece per i piloti coinvolti nell’altro incidente. Schumacher è finito contro le barriere esterne della seconda curva, mentre Fittipaldi si è fermato lungo la pista nel giro successivo allo scontro, nel corso del periodo di safety car. In questo caso, le colpe maggiori sembrerebbero essere del brasiliano del team Charouz, portato sì verso l’esterno dal figlio d’arte ma evidentemente poco lucido nel non togliere il piede dall’acceleratore quando si è ritrovato fuori dal tracciato.

Grazie al successo di gara-2, Caldwell si è portato anche in testa alla classifica con 20 punti a pari merito con Novalak. Terzo posto per Smolyar con 17, gli stessi accumulati in gara-1.

L’appuntamento con gara-3 è per domani alle 12:05. Dalla pole, salvo decisioni dei commissari in seguito all’incidente di gara-2, partirà Hauger.

Classifica:

Immagine copertina: fiaformula3.com

Leggi anche

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

LE ULTIME DI CATEGORIA
Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

CONDIVIDI L'ARTICOLO
RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live