F3 | GP Olanda 2022: Caio Collet domina la Sprint Race

F3
Daniele Botticelli - 3 Settembre 2022 - 11:54

Seconda vittoria stagionale in F3 per il brasiliano davanti a Correa e O’Sullivan. Hadjar e Martins allungano leggermente in campionato su Bearman e Leclerc, 11° e 12°.


La Sprint Race della F3 a Zandvoort ha visto un solo padrone che risponde al nome di Caio Collet, autore della propria seconda vittoria stagionale, dopo quella ottenuta a Budapest, al termine di una gara condotta in modo impeccabile.

Partito dalla quarta posizione, il pilota brasiliano è stato autore di un’ottima partenza che lo ha portato subito al secondo posto alle spalle del poleman odierno Juan Manuel Correa. Dopo aver inseguito il pilota americano per diversi giri, Collet rompe gli indugi al quarto giro compiendo un primo tentativo di sorpasso all’esterno di curva 1, rischiando anche di compromettere la propria gara mettendo le ruote sull’erba in uscita anche grazie all’ottima difesa di Correa.

Collet ci ha dunque riprovato al giro successivo, sempre nello stesso punto, riuscendo ad avere la meglio al termine di un duello molto acceso ma corretto tra i due piloti. Una volta issatosi al comando Collet ha impresso il proprio ritmo fuggendo via, tagliando il traguardo con oltre quattro secondi di vantaggio realizzando anche il giro più veloce della gara in occasione dell’ultimo giro, conquistando anche il punto bonus riservato all’autore del giro più veloce della gara.

Dopo il sorpasso subito da Collet, Juan Manuel Correa ha mantenuto stabilmente la seconda posizione davanti a Zak O’Sullivan, rispettivamente secondo e terzo al traguardo. Per Correa si tratta del primo podio dal suo ritorno in pista dopo il terribile incidente avuto in Formula 2 a Spa nel 2019 nel quale Anthoine Hubert perse la vita e dove il pilota americano rimediò numerose fratture che hanno rischiato di porre fine alla propria carriera.

Quarto posto per Jonny Edgar davanti a Gregoire Saucy, quinto dopo una brutta partenza dalla prima fila in una gara che comunque lo ha visto tornare a punti in una stagione fin qui deludente per il campione in carica della Formula Regional European Championship by Alpine.

Sesto posto per il leader del campionato Isack Hadjar davanti al proprio connazionale francese Victor Martins, gli unici tra i pretendenti al titolo ad ottenere dei punti iridati al termine di una gara molto tranquilla rimandando a domani la possibilità di ottenere punti pesanti, soprattutto per Martins che scatterà dalla prima fila. Sebastian Montoya chiude a punti la propria gara d’esordio in Formula 3, classificandosi ottavo al termine di un’ottima difesa dagli attacchi di Jak Crawford arrivati negli ultimi giri, con lo statunitense che deve così accontentarsi della nona posizione finale.

Completa la zona punti Roman Stanek, decimo nonostante al via sia stato tamponato da Franco Colapinto (13° al traguardo). Il pilota ceco agguanta l’ultima posizione utile per i punti sfruttando un errore commesso da Oliver Bearman in uscita dalla curva 3 al sedicesimo giro, quando l’inglese ha messo le ruote sull’erba in uscita commettendo così un’escursione che gli è costata la posizione; Bearman chiude così 11° davanti al suo compagno di squadra alla Prema Arthur Leclerc, 12° al termine di una buona rimonta dopo l’ennesima pessima qualifica da parte sua che lo ha relegato in 20° posizione sulla griglia di partenza per entrambe le gare del weekend.

Ennesima gara incolore per i piloti italiani: Francesco Pizzi chiude 16° davanti a Zane Maloney, autore di un’escursione al via in curva 1 dopo il contatto che c’è stato tra Colapinto e Stanek, mentre Enzo Trulli e Federico Malvestiti non hanno fatto meglio rispettivamente della 23° e 24° posizione.

Come detto in precedenza, Hadjar e Martins allungano leggermente in campionato rispetto ai propri avversari: Hadjar ora comanda con 111 punti davanti al pilota della ART Grand Prix che ora occupa la seconda posizione con 108 punti. Con lo 0 di oggi Bearman scala al terzo posto con i suoi 105 punti precedendo Leclerc, fermo a 101, e Stanek, quinto a quota 97.

Classifica Sprint Race Formula 3:

F3

Immagine: Instagram / Caio Collet