F3 | GP Austria 2024, Sprint Race: Tsolov regola Stenshorne e Mansell. Minì 5°, botto Montoya nel finale

F3 | GP Austria 2024, Sprint Race: Tsolov regola Stenshorne e Mansell. Minì 5°, botto Montoya nel finale

Formula 3
Tempo di lettura: 3 minuti
di Alessandro Secchi @alexsecchi83
29 Giugno 2024 - 10:40
Home  »  F3

Tsolov vince una battaglia a più riprese con Stenshorne e Mansell

È Nikola Tsolov il vincitore della Sprint Race del GP Austria 2024 di F3. Il pilota del team Art ha regolato nel finale Martinius Stenshorne (Hitech) e il compagno di squadra Christian Mansell, in una gara caratterizzata da due Safety Car, una all’inizio e una alla fine della gara di 21 giri.

Tsolov, partito terzo dietro Stenshorne e Mansell, ha trovato il timing giusto per trovarsi in testa prima che la Safety Car del 17 ° giro per il duro incidente di Sebastian Montoya (illeso) tenesse alle sue spalle i piloti fino all’ultimo passaggio. Bella e corretta la battaglia tra i tre di testa, che si sono scambiati le posizioni più volte da metà gara in poi senza colpi di testa.

Non si può dire lo stesso proprio per Montoya, specialmente nei confronti di Alex Dunne (giunto quarto al traguardo). Il contatto che ha mandato a muro il colombiano è nato dall’ennesimo cambio di traiettoria non corretto in una battaglia ai ferri cortissimi nella quale, alla fine, è stato lo stesso Montoya a rimetterci.

Van Hoepen, quinto, precede il nostro Gabriele Minì sul traguardo. Dodicesima posizione per Fornaroli, autore di bei sorpassi. Ritirati, oltre a Montoya, Sztuka (per l’incidente al via che ha chiamato in pista la prima SC) e Lindblad (foratura).

Per l’inversione di griglia, Stenshorne è in pole su Mansell e Tsolov.

Proprio gli ultimi due sono protagonisti della partenza. Mansell supera Stenshorne al via, Tsolov a sua volta si libera del pilota dell’Academy McLaren in curva 4 ma la Safety Car entra subito in pista per la fermata di Sztuka, con la sospensione posteriore destra divelta dopo un contatto cin Wurz. Male anche Beganovic, giratosi da solo fuori da curva 1.

Si riparte nel corso del 4° giro con Mansell davanti a Tsolov, Stenshorne, Dunne e Montoya. Bellissimo sorpasso doppio di Browning su Lindblad e Bedrin per l’11a posizione nel primo passaggio. Bello anche quello, un giro dopo, con cui Tsolov si prende la prima posizione all’esterno di curva 4 su Mansell, il compagno di squadra in Art.

Browning recupera un’altra posizione su Tramnitz e sale in decima, mentre davanti i primi cinque restano invariati. Grande il sorpasso di Fornaroli su Bedrin all’esterno di curva 6.

La battaglia per la testa della corsa si rinnova nel corso del 15° passaggio. Mansell tenta di passare in curva 3 ma Tsolov risponde subito in curva 4, sempre all’esterno. Mansell però si ripete un giro dopo mentre dietro esplode la lotta tra Montoya e Dunne con il colombiano che stringe l’avversario più volte fuori pista senza però riuscire a passare.

In tutto questo Minì è risalito in sesta posizione mentre in tsta (siamo al 17° giro) Tsolov, Stenshorne e Mansell sono ancora in lotta con Tsolov tornato in testa su giovane pilota McLaren e sul compagno di squadra.

Il brutto incidente di Montoya costringe l’ingresso della Safety Car nel corso dello stesso 17° giro. Il figlio del grande Juan termina così una lotta con Dunne senza esclusione di colpi negli ultimi giri. Gara finita anche per Lindblad dopo un contatto con Meguetounif.

Si riparte per l’ultimo giro con Tsolov che guida su Stenshorne e Mansell. finisce così con il pilota Art che vince sul portabandiera di Hitech e sul compagno di squadra Mansell. Quarto Dunne su Van Hoepen e Minì.

Segue il risultato di gara.

Immagine: F3 / X

Leggi anche

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

LE ULTIME DI CATEGORIA
Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

CONDIVIDI L'ARTICOLO
RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live