F3 | David Schumacher torna con Charouz per il GP Olanda

F3
Federico Benedusi - 31 Agosto 2022 - 15:34

Concluso l’accordo con Christian Mansell, Schumacher torna a Zandvoort per una one-off con la scuderia ceca


Nuovo avvicendamento sulla vettura #15 del team Charouz in F3. Nel Gran Premio d’Olanda di questo fine settimana a Zandvoort, David Schumacher tornerà a gareggiare con la squadra ceca al posto di Christian Mansell, che con Spa-Francorchamps ha concluso il suo accordo previsto per due round.

Schumacher ha già disputato nel corso del 2022 il Gran Premio dell’Emilia Romagna, concludendo le due gare al 18° e al 12° posto, e in questo weekend sfrutterà l’assenza di concomitanze con il DTM per tornare al volante di una monoposto dopo quattro mesi. Per Charouz sarà il quinto cambio di pilota della stagione e peraltro è già certo che il figlio e nipote d’arte non sarà al via dell’ultimo appuntamento del campionato a Monza, poiché in quei giorni il DTM sarà di scena in Belgio.

Al debutto quest’anno nella serie tedesca su una Mercedes del team Winward, Schumacher ha faticato non poco ad adattarsi alla nuova realtà delle competizioni GT3 e nei primi cinque round della stagione non è riuscito a collezionare alcun punto, con un 14° posto in gara-2 al Lausitzring come miglior risultato. In queste ore sta svolgendo alcune sessioni di test al Red Bull-Ring, che a sua volta sarà sede di un weekend di gara del DTM dopo quello di Spa-Francorchamps della prossima settimana.

Immagine copertina: Charouz Racing System Instagram