F3 Asia | Evans GP aggiunge Révész e Morales alla propria formazione

I due piloti disputeranno la prossima stagione della F3 Asian Championship con la formazione australiana.

La Evans GP continua a prepararsi in vista della stagione 2022 della F3 Asian Championship, aggiungendo alla propria formazione Levente Révész e David Morales, che andranno ad affiancare il già confermato Frederick Lubin in una formazione per ora a tre punte e composta interamente da piloti debuttanti.

Levente Révész, 17 enne pilota ungherese, viene dalla sua prima stagione in monoposto trascorsa nel campionato di Formula 4 Italiana con il team italiano AKM Motorsport, al fianco del nostro Lorenzo Patrese. Révész ha chiuso il campionato al 31° posto con soli due punti, conquistati in occasione della Gara 2 di Vallelunga. A fine campionato, Révész ha partecipato ai Test post-stagionali di Formula Regional European Championship by Alpine disputati a Barcellona con la Arden, dove ha iniziato a prendere confidenza con la monoposto che utilizzerà nella F3 Asian Championship nel prossimo inverno.

Levente Révész ha commentato così questa sua nuova opportunità: “Sono entusiasta di unirmi a Evans GP per il campionato di F3 Asiatica del 2022. Devo ancora correre con la vettura di Formula 3, ma so che avrò una squadra forte che mi supporterà come lo è la Evans GP. Hanno ottenuto numerose vittorie e podi la scorsa stagione, quindi penso che quest’anno possiamo ottenere dei buoni risultati insieme”.

Josh Evans, Proprietario del team, lo ha accolto così: “Diamo il benvenuto a Lévénte nel team in quello che sarà il suo primo passo verso la Formula 3. Questo è stato il suo primo anno di corse automobilistiche e si è comportato bene in quello che è probabilmente il campionato di F4 più competitivo al mondo. Non vediamo l’ora di lavorare con Lévénte e di aiutarlo nel suo sviluppo come pilota”.

Per David Morales, invece, il 2022 sarà il suo terzo anno in monoposto. Nel 2019, il 18 enne pilota americano partecipò al campionato Formula Car Racing Series conquistando tre podi, un terzo posto a Mid-Ohio e due secondi posti nell’appuntamento in New Jersey.

Dopo esser rimasto fermo nel 2020, quest’anno Morales è sbarcato in Europa per partecipare al campionato di British Formula 4 con la Arden conquistando due podi, un secondo posto a Thruxton e un terzo posto nell’ultimo appuntamento stagionale a Brands Hatch, chiudendo poi il campionato al 18° posto con 40 punti.

David Morales: “Sono entusiasta di unirmi a Evans GP per il campionato di F3 Asiatica del 2022. Devo ancora guidare la vettura di Formula Regional, ma so che avrò una squadra forte che mi supporterà. Il team ha ottenuto numerose vittorie e podi la scorsa stagione e ha contribuito allo sviluppo di numerosi giovani piloti. Non vedo l’ora di lavorare con loro e di crescere ulteriormente come pilota”.

Josh Evans ha accolto così il pilota americano nel suo team: “Tutti noi di Evans GP siamo lieti di dare il benvenuto a David nel nostro team in quello che sarà il suo primo passo verso la Formula 3. La scorsa stagione abbiamo avuto l’opportunità di lavorare con giovani piloti del calibro di Isack Hadjar e Irina Sidorkova quando entrambi hanno fatto il passaggio dalla F4 alla F3. Entrambi hanno raggiunto il successo in Europa e speriamo di guidare David allo stesso modo”.

Immagine: Twitter / Evans GP

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS