F3 | ART Grand Prix conferma Grégoire Saucy per il 2023

di Daniele Botticelli @DBDeiman
4 Novembre 2022 - 16:09

Lo svizzero disputerà la sua seconda stagione in F3 con la compagine francese.


ART Grand Prix ha annunciato oggi la riconferma di Grégoire Saucy per la prossima stagione di F3, che per il pilota svizzero sarà la seconda nella serie dopo avervi esordito nel 2022.

Il 22 enne pilota svizzero viene da una stagione da Rookie con alti e bassi, iniziata con un podio nel primo weekend stagionale in Bahrain a cui sono poi seguite molte gare completate fuori dalla zona punti, per poi concludere il campionato al 15° posto con un totale di 30 punti.

La collaborazione tra Saucy e la ART Grand Prix va avanti dal 2020, quando lo svizzero partecipò all’ultimo campionato dell’allora Formula Renault Eurocup prima di dominare poi la stagione inaugurale della nuova Formula Regional European Championship by Alpine nel 2021, vincendo il campionato con otto vittorie, 10 podi e un totale di 277 punti.

Saucy ha commentato così la propria riconferma: “Ho imparato molto nella prima stagione di F3, e userò ciò per vincere un secondo titolo con la ART Grand Prix dopo quello vinto in FRECA nel 2021. Il campionato sarà lungo ed emozionante e con nuove date, e una delle chiavi sarà quella di essere costanti fin dall’inizio. Questo è quello che ci siamo persi la scorsa stagione e so che per raggiungere il mio obiettivo del titolo dovremo fare quello che abbiamo fatto nel 2021: conquistare il massimo dei punti quando la vittoria non è alla nostra portata“.

“Sono molto felice di continuare a lavorare con ART Grand Prix e non vedo l’ora che inizi la nuova stagione. Voglio ringraziare ART Grand Prix, Dominique Guenat, Richard Mille e i miei sponsor, senza i quali questo progetto non sarebbe stato possibile”.

Il Team Principal della ART Grand Prix Sébastien Philippe ha aggiunto: “Grégoire è membro della famiglia ART Grand Prix da tre anni e non potevamo che congratularci con noi stessi per le sue qualità personali e sportive. Sulla scia del titolo nella Formula Regional European Championship by Alpine dove ha fatto un passo avanti, ha fatto un promettente debutto in F3 salendo sul podio in Bahrain durante il suo primo weekend di gare nella serie. Così come la squadra, Grégoire ha avuto alti e bassi, ma ha lottato duramente durante tutto l’anno, e l’esperienza nella serie accumulata quest’anno sarà una risorsa per aiutarlo a puntare regolarmente alla vittoria nel 2023”.

Immagine: fiaformula3.com