F2 | Virtuosi Racing conferma Doohan per il 2023, Cordeel al suo fianco

Formula 2
Tempo di lettura: 3 minuti
di Federico Benedusi @federicob95
30 Novembre 2022 - 12:04
Home  »  F2

Nuova stagione con la squadra britannica per il figlio d’arte dell’academy Alpine; Cordeel è il nuovo arrivato, da van Amersfoort

Anche Virtuosi Racing ha annunciato la line-up per la F2 2023 senza novità rispetto a quanto visto nei test di Abu Dhabi della scorsa settimana. La compagine britannica ha confermato Jack Doohan e al suo fianco ha ingaggiato Amaury Cordeel, proveniente da van Amersfoort Racing.

Doohan, pilota dell’academy Alpine, ha concluso la sua prima stagione cadetta full-time al sesto posto con tre vittorie e altrettante pole position. Il limite del pilota australiano è stato, spesso e volentieri, quello di non riuscire a confermare nelle feature race le ottime performance mostrate sul giro secco, tant’è che due dei suoi tre successi sono arrivati in sprint race a griglia invertita.

Il figlio d’arte, comunque, si è da subito proposto come uno dei principali protagonisti della F2 e nel 2023 potrà beneficiare di un anno di esperienza in più. A dare un tocco in più alla stagione ventura di Doohan ci sarà la presenza in calendario del Gran Premio di Australia a Melbourne: per il 19enne del Queensland sarà la prima volta nella terra natia dall’inizio della sua carriera in monoposto.

“Sono emozionato di continuare con Virtuosi Racing per la mia seconda stagione in F2”, ha detto Doohan. “Dopo una prima stagione molto competitiva insieme, non potrei essere più felice di correre anche nel 2023 con lo stesso team. Non vedo l’ora di poter cercare redenzione da questa annata”.

Seconda stagione cadetta anche per il belga Cordeel, che quest’anno ha gareggiato con il team van Amersfoort mostrando ottimi segni di crescita col passare delle gare. Partito come oggetto misterioso, costretto a saltare il Gran Premio di Gran Bretagna per avere perso tutti i punti della patente in appena sei round, al suo ritorno in pista si è qualificato settimo in Austria ed è riuscito poi a marcare punti in tutti e tre gli ultimi eventi del campionato, con un quinto posto nella sprint di Abu Dhabi come miglior risultato.

Queste le parole del campione spagnolo di F4 2018: “Sono molto soddisfatto di poter annunciare che correrò con Virtuosi Racing nel 2023. È chiaro come Virtuosi sia tra i top team e questo mi aiuterà a crescere ancora di più. Già durante i test di Abu Dhabi ho notato come siano riusciti a supportarmi incredibilmente bene. La seconda parte del 2022 è stata molto promettente per me, in vista dell’anno prossimo, e sono sicuro che insieme a Virtuosi potrò inseguire ancora meglio i miei sogni futuri. Sono grato per questa opportunità”.

Il team principal Andy Roche ha così concluso: “Siamo fieri di poter contare ancora su Jack per il 2023. Ha superato brillantemente la sua stagione da debuttante e ha mostrato grandi potenzialità per poter fare di più. Insieme, lavoreremo affinché possa raggiungere risultati ancora migliori. I risultati di Amaury sono migliorati durante la sua stagione da rookie e il nostro obiettivo è quello di portarlo ancora più in alto nel 2023. Si è già ben adattato alla nostra vettura ad Abu Dhabi e non vediamo l’ora di iniziare la nuova stagione con lui”.

Immagine copertina: virtuosiracing.com