F2 | Test Barcellona 2021, Day 3: Drugovich chiude l’ultimo giorno in testa

CONDIVIDI

Il pilota brasiliano è stato l’unico a scendere sotto l’1:28. Piastri brilla in seconda posizione, Lundgaard terzo.


Si sono concluse le tre giornate di test di F2 a Barcellona, che hanno seguito le sessioni di F3 svolte sullo stesso circuito. I piloti della serie cadetta affronteranno quasi un mese di pausa, prima di tornare in pista il 20 maggio per l’inizio del week-end del Gran Premio di Monaco.

Nella sessione mattutina abbiamo visto i tempi migliori delle due sessioni, con Felipe Drugovich in testa con un crono di 1:27.945, unico sotto il muro dell’1:28. Segue Oscar Piastri in seconda posizione, dopo essere stato sempre lontano dai piazzamenti di vertice nelle altre giornate a causa di cronometrici non brillanti. Torna in top tre Christian Lundgaard, confermando quanto di buono fatto vedere nella prima giornata.

Il gruppo di testa precede la coppia Hitech GP, nell’ordine di Liam Lawson e Juri Vips, che hanno chiuso a loro volta davanti al secondo pilota ART Theo Pourchaire. Robert Shwartzman chiude il il quartetto di piloti dalla quarta alla settima posizione, caratterizzato da una differenza minima tra i rispettivi tempi: i piloti in questione hanno girato sull’1:28.4, ma il tempo di Lawson (quarto, 1:28.422) è più veloce di quello di Shwartzman (settimo, 1:28.497) di 75 millesimi.

A chiudere la top ten ci sono Bent Viscaal, Lirim Zendeli e Ganyu Zhou, anche loro separati da un distacco misero: i tre piloti sono raggruppati in 19 millesimi. La stessa compattezza si conferma dall’undicesima posizione di Roy Nissany fino alla quindicesima di Dan Ticktum (ultimo pilota sotto l’1:28), racchiusi in 87 millesimi.

Come già successo negli altri giorni, il pomeriggio è stato teatro dei long run in ottica passo gara. La prima posizione è occupata da Bent Viscaal in 1:30.280, seguito da Matteo Nannini a meno di un decimo. Il compagno di squadra del leader, Marino Sato, ha chiuso terzo con quasi 7 decimi di ritardo e come ultimo pilota sotto l’1:30.

Alessio Deledda apre il gruppo fuori dai primi tre, con un’ottima quarta posizione con l’unico crono registrato in 1:32, ossia 1:32.943. Subito dopo il pilota HWA troviamo la coppia DAMS, con Marcus Armstrong e Roy Nissany divisi dalla sesta posizione di Lirim Zendeli. I piloti Prema e Liam Lawson chiudono il gruppo dei primi dieci, con Robert Shwartzman in ottava posizione, davanti al primo dei due alfieri Hitech GP e al compagno di squadra Oscar Piastri, tutti sull’1:33.

Di seguito, la classifica della sessione mattutina:

F2 | Test Barcellona 2021, Day 3: Drugovich chiude l'ultimo giorno in testa

La classifica del turno pomeridiano:

Drugovich

Immagine di copertina: Twitter / F2

SEGUICI


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Avatar of Matteo Gaudieri
Matteo Gaudieri
Nato nel 1999, appassionato di corse dal 1906. Miro alla carriera giornalistica con una penna scarica e dei fogli stropicciati

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

ALTRI DALL'AUTORE

SEGUICI