F2 | Oliver Caldwell disputerà gli ultimi due round con il team Campos

Il pilota britannico debutterà nella categoria cadetta affiancando Boschung in Arabia Saudita e ad Abu Dhabi


Gli ultimi due appuntamenti della F2 2021, che si svolgeranno nei prossimi due weekend a Jeddah e ad Abu Dhabi, vedranno la presenza in griglia di un ulteriore pilota debuttante. A salire per la prima volta sulla monoposto cadetta ci sarà infatti Oliver Caldwell, il quarto pilota differente a gareggiare sulla Campos #20 in questa travagliata stagione per il team spagnolo.

Dopo Gianluca Petecof, Matteo Nannini e David Beckmann, che hanno corso due Gran Premi a testa marcando in totale sette punti (tutti ad opera del tedesco tra Monza e Sochi), anche il britannico avrà a disposizione due fine settimana che probabilmente serviranno anche da preparazione al 2022.

Nonostante risultati non certo indimenticabili in F3, come l’ottavo posto finale di quest’anno pur correndo tra le fila di un riferimento assoluto come Prema, dopo due stagioni nella terza formula l’obiettivo del 19enne dell’Hampshire sembrerebbe essere quello di salire di livello. Oltre al prossimo debutto in F2, Caldwell ha infatti preso parte anche alla 8h del Bahrain che ha chiuso la stagione del WEC al volante dell’Oreca LMP2 del team ARC Bratislava.

“Sono entusiasta di unirmi al team Campos per gli ultimi due round della F2, hanno compiuto grandi progressi durante la stagione e non vedo l’ora di lavorare assieme a loro”, ha detto Caldwell. “Voglio ringraziare la squadra per questa opportunità, sono curioso di conoscere la vettura e di fare esperienza in vista del prossimo anno, quando il mio obiettivo sarà quello di correre tutta la stagione di F2”.

Adrián Campos jr., direttore sportivo della squadra, ha aggiunto: “Voglio dare un caloroso benvenuto ad Oliver da parte di tutto il team Campos Racing. Olli è un pilota che ha sempre attirato la nostra attenzione e recentemente è stato un protagonista del campionato di F3, dove ha corso in maniera eccellente. Il nostro obiettivo è di farlo adattare rapidamente alla vettura di F2. Sono convinto che con lui e con Ralph Boschung avremo una line-up in grado di garantire ottime performance e di raggiungere buoni risultati negli ultimi due appuntamenti della stagione”.

Harry Soden, manager di Caldwell tramite Infinity Sports Management, ha concluso: “Questa è una grande opportunità per Olli in chiave 2022. Correrà con una grande squadra come Campos Racing. Nell’ultima stagione di F3, Olli ha mostrato tutto il suo potenziale e non ho dubbi che proseguendo con il duro lavoro e con determinazione potrà cogliere il massimo da questa occasione in F2”.

Immagine copertina: camposracing.com

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS