F2 | Marcus Armstrong passa alla DAMS

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Il pilota neozelandese è il primo arrivo in casa Dams per la prossima stagione di Formula 2

La DAMS annuncia l’arrivo di Marcus Armstrong nella propria line up per la prossima stagione di Formula 2, che per il neozelandese della Ferrari Driver Academy sarà la seconda nella serie.

Armstrong viene da una stagione d’esordio nel 2020 con la ART Grand Prix piuttosto sottotono, dove non è riuscito a dare una continuità di risultati dopo un’ottimo inizio nei due round iniziali in Austria, chiudendo poi il campionato al 13° posto con 52 punti. Negli anni precedenti Armstrong si era ben comportato in Formula 3, dove nel 2019 è stato vice-campione alle spalle di Robert Shwartzman, e in Formula 4 nel 2017, vincendo il campionato italiano e chiudendo al secondo posto il campionato ADAC tedesco.

Dopo aver svolto i test post-stagionali con la DAMS, Armstrong non vede l’ora di iniziare questa nuova avventura: “Sono molto entusiasta di entrare a far parte di DAMS, è passato molto tempo perché c’era molto interesse nel lavorare insieme la scorsa stagione. La Formula 2 è un campionato così competitivo e con solo otto eventi è importante iniziare con il piede giusto in una squadra esperta che è abituata a vincere. DAMS ha una storia enorme, specialmente in GP2 e F2: è uno dei migliori, se non il migliore, con cui stare. Nel breve periodo in cui ho lavorato con il team è già chiaro che tirano fuori il meglio dalle persone e hanno le risorse per darmi esattamente ciò di cui ho bisogno. Puntiamo al titolo. Abbiamo discusso del fatto che non è nel mio interesse finire secondo e loro sono stati fermamente d’accordo perché hanno gli stessi identici obiettivi. Non sarà affatto facile con una concorrenza così agguerrita, ma sento che quando sono nell’ambiente giusto con una grande squadra posso davvero fare cose speciali”.

Alle sue parole si aggiungono quelle di Gregory e Oliver Driot, co-proprietari del team: “Siamo molto felici di dare il benvenuto a Marcus al DAMS. Seguiamo la sua carriera e le sue prestazioni da diversi anni, quindi siamo felici di unire finalmente le forze per questa stagione. Sarà un anno importante per entrambi. Guardando al curriculum di Marcus, è ovviamente uno dei nostri obiettivi principali sfidare per i titoli quest’anno. Marcus ha guidato per noi nei test post-stagione 2020 in Bahrain e ha dato degli ottimi feedback agli ingegneri. È stato positivo per lui conoscere la squadra in vista della campagna 2021 e finora tutto è stato positivo. Questo è il secondo anno di Marcus in Formula 2 e ha grandi obiettivi, così come DAMS. Abbiamo vinto il titolo a squadre nel 2019 e vorremmo tornare al vertice. Non vediamo l’ora di iniziare in Bahrain”.

Immagine: dams.fr

ULTIMI ARTICOLI

MONOPOSTO by SAURO

Avatar of Daniele Botticelli
Daniele Botticelli
Classe 1997, laureato in Scienze della comunicazione e con una passione smisurata per il motorsport, il basket e la musica. Cresciuto sotto il mito di Valentino Rossi, Michael Schumacher, Alessandro Del Piero e Kobe Bryant. Poteva andare peggio no? Sono sempre alla ricerca di nuove leve, per raccontare le loro gesta e farvele conoscere ancor prima del loro arrivo sui grandi palcoscenici, questo perché ho sempre ammirato il nuovo che avanza

ALTRI DALL'AUTORE