F2 | Louis Délétraz torna con Charouz, al suo fianco debutta Pedro Piquet

F2 | Louis Délétraz torna con Charouz, al suo fianco debutta Pedro Piquet

Charouz Racing System ha annunciato la line-up con cui si presenterà ai nastri di partenza della F2 2020. Un'accoppiata composta da un "ritorno a casa" e da un rookie, ossia Louis Délétraz e Pedro Piquet. Lo svizzero e il brasiliano hanno già partecipato con successo ai test post-season di Abu Dhabi all'interno della scuderia ceca, la quale ha quindi deciso di confermare entrambi i piloti.

Una coppia di figli d'arte i cui padri hanno però avuto carriere ben differenti. Da una parte il figlio di Jean-Denis Délétraz, fanalino di coda fisso nei suoi tre Gran Premi disputati in F1 ma poi rifattosi nelle corse endurance, dall'altra il sestogenito del tre volte iridato Nelson Piquet, pilota dalla carriera dorata e ricca di grandi successi.

Per Délétraz si tratta come detto di un ritorno nel team Charouz, squadra con cui ha già partecipato al campionato di F2 nel 2018 concludendo decimo. Dopo un campionato a fortune alterne con Carlin, nel quale ha raccolto comunque tre podi e l'ottavo posto finale, ecco la decisione di riabbracciare un team familiare: "Non vedo l'ora di lavorare ancora con i ragazzi del team Charouz, alcuni di loro sono gli stessi con cui ho già lavorato nel 2018", ha detto. "So che dispongono di una buona esperienza, esattamente come me, quindi credo che si possa lavorare bene insieme per ottenere risultati nel 2020. Voglio lottare in cima al gruppo per vincere con il team Charouz. Darò il massimo".

Dopo una cospicua esperienza maturata tra F3 e GP3, Piquet ha finalmente deciso per il salto di categoria. Nell'ultima stagione il brasiliano è stato uno dei principali avversari dello squadrone Prema, terminando il campionato al quinto posto con il prestigioso successo di Spa-Francorchamps come highlight. "Dopo due anni tra GP3 e F3, è arrivato il momento di fare un passo in avanti nella mia carriera e penso di essere pronto per la sfida che mi proporrà la F2. Penso di essermi preparato bene nelle ultime stagioni, questo mi aiuterà. Sono felice di correre con Charouz perché sono reduci da due buone stagioni in F2 e hanno vetture ben preparate. Una delle altre ragioni per cui ho deciso di correre qui è perché conosco bene la sezione ingegneristica del team e so che lavorerò con ottime persone".

Con l'annuncio dell'accoppiata Charouz salgono a dieci i piloti attualmente confermati per la stagione cadetta 2020.

Immagine copertina: fiaformula2.com

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

14,474FansLike
860FollowersFollow
1,617FollowersFollow
F2 | Louis Délétraz torna con Charouz, al suo fianco debutta Pedro Piquet 2
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

ALTRI DALL'AUTORE