F2 | Liam Lawson passa al team Carlin Motorsport

Dopo la stagione di debutto in Hitech, il neozelandese cambia casacca pur restando tra i piloti Red Bull


Un altro tra i nomi più attesi del prossimo campionato di F2 sarà Liam Lawson. Il neozelandese si è confermato da subito come uno dei piloti più veloci della serie cadetta, vincendo peraltro al debutto in Bahrain, e nel 2022 passerà dal team Hitech a Carlin.

Come accaduto a Jüri Vips, Lawson è stato condizionato da qualche errore e da diversi problemi tecnici nella sua stagione d’esordio in F2 concludendo solamente nono con una pole, una vittoria e tre podi al di là dell’ottimo potenziale mostrato. Il cambio di casacca, seppur sempre in rappresentanza della squadra giovani Red Bull, potrebbe rappresentare anche un buon salto di qualità per il pilota di Hastings che compirà 20 anni a metà febbraio.

Il 2021 di Lawson verrà però ricordato anche per l’ottima esperienza nel DTM al volante della Ferrari 488 GT3 gestita da AF Corse. Il giovane alfiere Red Bull ha sfiorato un clamoroso titolo al debutto tra le ruote coperte e a negarglielo è stata solo la condotta ampiamente antisportiva di Kelvin van der Linde nell’ultimo round del Norisring. Con tre vittorie e dieci podi in 16 gare, Lawson ha mostrato anche buone doti di versatilità distinguendosi da subito anche al volante delle vetture GT3.

Ecco le sue parole: “Sono davvero entusiasta per questa nuova opportunità. I test di fine stagione sono andati molto, molto bene. Per me è stata un’esperienza completamente diversa dal solito. Il team è totalmente concentrato sul proprio lavoro e sono tutti super motivati per la nuova stagione. Il secondo anno è sempre molto importante, con una stagione già all’attivo, ho imparato tanto e portare questa esperienza in un nuovo team è un grande modo di cominciare”.

Il team manager Trevor Carlin ha aggiunto: “Siamo felicissimi per l’arrivo di Liam. È un grande talento e lo abbiamo osservato con grande interesse nelle ultime stagioni. Siamo fieri, nonché grati a Red Bull e a Rodin, per la fiducia riposta in noi in questo nuovo capitolo della storia di Liam. Ha svolto un ottimo lavoro nei test post-season ad Abu Dhabi e si è ambientato benissimo, da subito, con la squadra. Mi aspetto di vederlo lottare per il titolo quest’anno”.

La line-up di Carlin per la F2 2022 è così completata: Lawson affiancherà un altro nuovo arrivato, Logan Sargeant.

Immagine copertina: fiaformula2.com

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS