F2 | Guanyu Zhou confermato dal team Virtuosi

F2 | Guanyu Zhou confermato dal team Virtuosi

Nell’ambito della definizione dei programmi 2020 di Renault Sport Academy è stata confermata anche la partecipazione di Guanyu Zhou al prossimo campionato di F2. Il pilota cinese, vincitore del primo trofeo rookie dedicato ad Anthoine Hubert della categoria, ha rinnovato la sua partnership con il team Virtuosi.

Dopo avere impressionato solo a sprazzi in F3, da pilota della Ferrari Driver Academy, nel 2019 Zhou è passato al programma giovani Renault correndo una buona stagione di debutto nella categoria cadetta. Una pole position e cinque terzi posti gli hanno consentito di chiudere il campionato al settimo posto, vincendo appunto nella graduatoria “postuma” riservata ai rookies.

Nella prossima stagione, confidando su un anno di esperienza in più e con il sicuro stimolo di un compagno di squadra competitivo come Callum Ilott, Zhou sarà uno dei principali avversari dell'”ondata” proveniente dalla F3 2019.

“Rinnovare il mio rapporto con il team UNI-Virtuosi è sempre stata la mia priorità”, ha esordito il 20enne di Shanghai. “L’anno scorso ho lavorato per la prima volta con questo team, correndo per la prima volta in F2 e con le gomme Pirelli. Essere stato il miglior rookie ha un sapore speciale per me. Questo risultato ha dimostrato il potenziale del team e il fatto che insieme abbiamo lavorato bene. La stagione di debutto non è stata facile ma il team mi ha aiutato molto, dentro e fuori dalla pista e anche in fabbrica. Abbiamo lavorato duramente e ci siamo impegnati tanto. Non riesco a ringraziarli a sufficienza per la passata stagione, non vedo l’ora di iniziare la prossima per raggiungere altri risultati da podio”. Zhou ha quindi aggiunto una nota di ringraziamento per Renault: “Sono felice di poter proseguire come membro dell’academy Renault. Il primo anno insieme è stato super positivo, parlando di F2 mi hanno dato molte informazioni riguardo i circuiti e le loro caratteristiche. I test con la RS17 e con il simulatore sono stati molto positivi, c’è fiducia reciproca tra noi e sono felicissimo di questa partnership”.

Queste le parole del team principal di Virtuosi, Andy Roche: “Guanyu si è ambientato immediatamente all’interno del team l’anno scorso, sin dai primi test siamo rimasti colpiti dalla sua attitudine e dal suo comportamento. Le performance parlano da sole, ovviamente abbiamo voluto rinnovare il contratto con il miglior rookie del 2019. Abbiamo iniziato la nuova stagione al meglio formando questa nuova coppia con Callum Ilott, entrambi hanno svolto un ottimo lavoro nei test di Abu Dhabi. Ciò che abbiamo appreso sarà cruciale in vista del passaggio alle gomme da 18 pollici. Con una line-up così forte, il nostro obiettivo è quello di lottare per le primissime posizioni anche nel 2020”.

Immagine copertina: fiaformula2.com

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

14,522FansLike
867FollowersFollow
1,629FollowersFollow
F2 | Guanyu Zhou confermato dal team Virtuosi 2
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

ALTRI DALL'AUTORE