F2 | GP Olanda 2022: Jack Doohan comanda le prove libere

F2
Daniele Botticelli - 2 Settembre 2022 - 11:28

Miglior tempo per il pilota australiano nelle prove libere di F2, contraddistinte da due bandiere rosse. Seguono Iwasa, Drugovich e Lawson, più staccati Sargeant e Pourchaire.


Jack Doohan conferma di essere uno dei piloti più forma nel campionato di F2, realizzando il miglior tempo nelle prove libere del Gran Premio d’Olanda a Zandvoort, 12° round stagionale, continuando il suo buon periodo di forma iniziato con la vittoria nell’ultima gara disputata a Spa-Francorchamps.

Il pilota australiano della Virtuosi Racing ha ottenuto la miglior prestazione in 1:22.967 in una sessione fortemente condizionata da due bandiere rosse che hanno portato a lunghe interruzioni del turno: la prima è stata causata da David Beckmann, finito in testacoda all’ingresso dell’ultima curva a 35 minuti dal termine, riuscendo poi a ripartire rientrando in pista in retromarcia portando però tanta ghiaia in pista, motivo per cui la sessione è stata interrotta con la pista che necessitava di una pulita. La seconda e ultima bandiera rossa è stata causata da Frederik Vesti, finito a muro in curva 3 a circa 18 minuti dal termine del turno. Nonostante questo incidente, il pilota danese è riuscito comunque a chiudere il turno in una convincente sesta posizione.

Doohan è stato l’unico capace di scendere sotto il muro dell’1:23 in queste prove libere, con Ayumu Iwasa a seguirlo in seconda posizione a più di tre decimi di ritardo. Alle loro spalle troviamo il leader del campionato Felipe Drugovich, buon terzo e a sua volta davanti a Liam Lawson, quarto in queste prove libere e anche lui reduce da una vittoria nell’ultimo round di Spa-Francorchamps.

Quinto tempo per Dennis Hauger davanti al già citato Vesti e a Logan Sargeant, dando vita così ad un terzetto di piloti racchiusi in meno di 50 millesimi. Sorprende l’ottavo posto di Amaury Cordeel, staccato di mezzo secondo dalla vetta dopo essersi anche ritrovato al comando in occasione della prima bandiera rossa generata dal suo compagno di squadra alla Van Amersfoort Racing Beckmann, a sua volta 12° in queste prove libere.

Completano la Top10 Theo Pourchaire e Richard Verschoor, decimo nel proprio round di casa ad oltre sei decimi di distacco dalla vetta. Fuori dai primi 10 Jehan Daruvala, 11° ad oltre otto decimi di ritardo e autore di un’escursione in curva 1 come accaduto anche ad altri piloti sul finale del turno. Più staccato, invece, le due Hitech GP di Jüri Vips e Marcus Armstrong, rispettivamente in 14° e 16° posizione con un ritardo di oltre un secondo dalla vetta.

Classifica prove libere F2:

F2

Immagine: Twitter / Jack Doohan