F2 | GP Monaco 2024, Qualifiche: Richard Verschoor conquista la pole position tra le stradine del Principato. Antonelli al via in quarta fila

F2 | GP Monaco 2024, Qualifiche: Richard Verschoor conquista la pole position tra le stradine del Principato. Antonelli al via in quarta fila

Formula 2
Tempo di lettura: 2 minuti
di Francesco Gritti @franz_house_vg
24 Maggio 2024 - 16:20
Home  »  F2

Richard Verschoor ottiene la pole position nel round di Monaco di Formula 2. L’olandese batte Martins, leader del Gruppo B, di pochi millesimi. Ottimo lavoro di Antonelli.

Il FIA Formula 2 Championship entra nel vivo dell’azione con il quinto round stagionale, che si tiene al Circuit de Monaco. Il tracciato più corto in calendario presenta delle particolarità ben note, tra cui un layout tortuoso, un numero elevato di curve e la necessità di essere precisi alla guida in ogni momento.

Gruppo A

La qualifica a Monaco è caratterizzata dalla divisione dei partecipanti in due gruppi distinti per motivi legati alla sicurezza e al traffico in pista durante i propri giri veloci. Il migliore della prima fase è Richard Verschoor, che riesce a concludere un passaggio completo sulla sua Trident in appena 1.21.283″.

L’olandese è seguito da Isack Hadjar, un decimo e mezzo più lento, e Franco Colapinto, a 372 millesimi. L’argentino in forza a MP anticipa sul traguardo di appena un centesimo di secondo Antonelli, quarto, e Bortoleto, quinto. Miyata non supera la barriera del 107%.

Gruppo B

Victor Martins sigla il miglior tempo della seconda fase di qualifiche. Il francese di ART Grand Prix conclude il suo best chrono in 1.21.310″, anticipando di pochissimi millesimi Paul Aron, pilota in forza a Hitech Pulse-Eight.

La P3 va a Roman Stanek, che conferma con il suo 1.21.466″ lo stato di forma di Trident. Hauger, Barnard e Bearman anticipano il leader del campionato, Zane Maloney, solo settimo a oltre 6 decimi dal tempo siglato dalla vettura #1. Villagomez oltre il 107%. Il messicano non ha potuto concludere la sessione a causa di un incidente alla Sainte Dévote.

La bandiera rossa causata dall’impatto contro le barriere del rookie in forza a VAR ha aiutato Verschoor, che resta imbattuto anche al termine del secondo turno, conquistando quindi la pole position. Martins dovrà accontentarsi del secondo posto al via nella gara di domenica.

I risultati delle qualifiche a Monaco

Media: Trident Team on X

Leggi anche

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

LE ULTIME DI CATEGORIA
Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

CONDIVIDI L'ARTICOLO
RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live