F2 | GP Monaco 2021, Feature Race: prima vittoria per Theo Pourchaire

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Il pilota francese coglie il suo primo successo in F2. Piastri è secondo, terzo Drugovich, beffa per Shwartzman e Ticktum

Si è appena conclusa la Feature Race del Gran Premio di Monaco di F2, ultima gara del week-end. I piloti della serie cadetta sono tornati in pista dopo la Sprint Race 1 del venerdì e la Sprint Race 2 disputata stamani.

A trionfare è stato Theo Pourchaire, al suo primo successo in F2. Il francese è stato leader per tutta la gara sia in pista sia virtualmente quando, dopo il suo pit stop, Guanyu Zhou aveva preso il comando della corsa, salvo poi cederlo per il cambio gomme avvenuto nel finale. Seconda posizione per Oscar Piastri, replica di quanto fatto nella Sprint Race 2. Terza piazza appannaggio di Felipe Drugovich, aiutato dalla strategia Uni-Virtuosi.

Giù dal podio c’è Robert Shwartzman, una vera e propria beffa per lui dopo essere stato il diretto inseguitore di Pourchaire fino al problema al pit stop: un errore di fissaggio della posteriore destra da parte degli uomini Prema gli ha privato di arrivare sulla piazza d’onore. Il russo ha preceduto Guanyu Zhou, in rimonta dalla 10^ posizione di partenza e autore del giro veloce in 1:21.912.

Sesta posizione per Ralph Boschung, a conferma dell’ottimo stato di forma messo in mostra in questo fine settimana. L’elvetico ha concluso davanti al duo Hitech GP, nell’ordine di Liam Lawson e Juri Vips, con quest’ultimo sanzionato di cinque secondi di penalità per il contatto a “La Rascasse” che ha costretto Marcus Armstrong al ritiro.

Roy Nissany è nono davanti a Richard Verschoor, undicesimo al traguardo ma, grazie ai cinque secondi di penalità commutati a Christian Lundgaard, è salito in decima posizione.

I piloti si sono resi protagonisti di svariati episodi controversi che hanno portato a incidenti nella maggior parte dei casi. Tra i vari ritiri sono da segnalare i mancati arrivi al traguardo di: Jehan Daruvala a causa di un contatto con Gianluca Petecof; Dan Ticktum per essere stato accompagnato a muro da Piastri dopo un tentativo di sorpasso azzardato a “La Rascasse”, perdendo di fatto la lotta per il podio; Marcus Armstrong, per l’incidente con Juri Vips già citato in precedenza.

La classifica piloti vede Guanyu Zhou ancora leader a quota 66 punti, con Oscar Piastri diretto inseguitore e fermo a 52. Theo Pourchaire balza dall’undicesima posizione alla terza con 47 punti all’attivo. Dan Ticktum e Liam Lawson chiudono il gruppo dei primi cinque rispettivamente con 38 e 36 punti ciascuno.

Di seguito la classifica completa della Feature Race:

La F2 tornerà in pista tra due settimane sul circuito cittadino di Baku per il Gran Premio di Azerbaijan. Appuntamento quindi al 2 giugno per le prove libere della tappa azera.

Immagini: fiaformula2.com; Twitter / Théo Pourchaire

P300 MAGAZINE

F2 | GP Monaco 2021, Feature Race: prima vittoria per Theo Pourchaire

Continua a seguirci

Avatar of Matteo Gaudieri
Matteo Gaudieri
Nato nel 1999, appassionato di corse dal 1906. Miro alla carriera giornalistica con una penna scarica e dei fogli stropicciati

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

F2 | GP Monaco 2021, Feature Race: prima vittoria per Theo Pourchaire

Continua a seguirci