F2 | GP Italia: Ticktum squalificato dalla sprint race, vince Ilott

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Gruppo Discussione

Twitter

Instagram

Il britannico si è fermato nel giro d’onore con il serbatoio vuoto: assente il campione per le verifiche tecniche


Subito dopo avere tagliato il traguardo della sprint race della F2 a Monza, Dan Ticktum si è fermato nella via di fuga del Curvone con un sospetto problema sulla sua Dallara del team DAMS.

Dalle verifiche tecniche è emerso come la vettura #2 sia rimasta con il serbatoio completamente vuoto, senza nemmeno il campione necessario per il controllo del carburante, pertanto Ticktum è stato squalificato da regolamento.

La vittoria è passata quindi nelle mani di Callum Ilott, con Christian Lundgaard secondo e Mick Schumacher che ha ereditato un piazzamento sul podio. Per il tedesco è la quinta top 3 consecutiva e la sesta nelle ultime sette gare: qualora dovesse salire sul podio anche nella feature race del Mugello eguaglierebbe il record (comprendente F2 e GP2) di sei top 3 filate segnato da Romain Grosjean nel 2011.

La classifica generale cambia solo in termini di punti, con Ilott sempre leader a quota 149 punti contro i 143 di Schumacher e i 140 di Shwartzman.

Immagine copertina: Virtuosi Racing Twitter

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

F2 | GP Italia: Ticktum squalificato dalla sprint race, vince Ilott 2
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

ALTRI DALL'AUTORE