F2 | GP Bahrain 2022, Qualifiche: Jack Doohan centra la prima pole position dell’anno

Il figlio d’arte si è issato in cima alla classifica grazie a un giro straordinario. Pourchaire e Vips inseguono, Drugovich in pole nella Sprint Race del sabato

Dopo l’attività in pista fatta registrare dalla F3 nel primo pomeriggio, è toccato alla F2 macinare chilometri nel contesto della sessione di qualifica. Il turno, condizionato da una bandiera rossa iniziale scatenata da uno stop di Ayumu Iwasa, è andato appannaggio di Jack Doohan, autore di un cronometrico inarrivabile per tutti: 1:40.542, non sufficiente per battere il record della pista segnato nel 2019 dalla stessa Virtuosi Racing (all’epoca UNI-Virtuosi, ndr) in 1:40.504. I primi 2 punti del campionato sono finiti, dunque, nelle mani dell’australiano, alla sua terza qualifica nella categoria dopo i due precedenti tentativi con MP Motorsport nel 2021.

Théo Pourchaire è secondo in 1:40.683. Il transalpino inizialmente aveva fatto registrare un 1:40.629, tempo poi annullato in seguito alla violazione dei limiti della pista in uscita da curva 4. Il giovane della Sauber Academy ha preceduto Jüri Vips, terzo sotto alla bandiera scacchi grazie al tempo di 1:40.755. La lotta per la prima casella della seconda fila è andata a favore dell’estone per 5 millesimi, con Logan Sargeant quarto in 1:40.760. Dietro all’alfiere Carlin c’è un vuoto di quasi 2 decimi e mezzo: Ralph Boschung ha inaugurato il muro dell’1:41 con un 1:41.000.

Liam Lawson è sesto, precedendo di 15 millesimi Jehan Daruvala. L’indiano di Prema era sedicesimo prima dell’ultimo tentativo e il suo 1:41.115 gli ha permesso di compiere un balzo notevole di ben nove posizioni. Jake Hughes è ottavo e chiude il gruppo dei primi dieci insieme a Richard Verschoor e Felipe Drugovich.

L’inversione di griglia della Sprint Race del sabato vedrà l’Olanda dominare la prima fila, con la MP Motorsport di Drugovich in pole davanti a Verschoor. Fino all’ultimo tentativo di Daruvala, la partenza dal palo sarebbe stata riservata a Roy Nissany, scalato poi in undicesima posizione col passaggio dell’alfiere Prema.

Di seguito la classifica completa delle qualifiche:

F1 | GP Bahrain 2022, FP2: Max Verstappen beffa Charles Leclerc, incognita Mercedes
F1 | GP Bahrain 2022, FP2: Max Verstappen beffa Charles Leclerc, incognita Mercedes

Immagini: fiaformula2.com; Twitter / Jack Doohan

SHARE

SUBSCRIBE

ULTIME NEWS