F2 | GP Bahrain 2021, sprint race 2: Lundgaard reintegrato al secondo posto

Il danese aveva scontato i 10 secondi di penalità ai box, podio interamente formato da piloti Alpine


Come ormai (troppo) spesso accade, anche ieri i risultati delle gare di F2 hanno richiesto diverse ore prima di essere ufficialmente approvati e pubblicati.

La vittoria di Oscar Piastri nella seconda sprint race del Gran Premio del Bahrain è stata naturalmente confermata ma bisognava risolvere un piccolo “giallo” riguardante il secondo posto di Christian Lundgaard.

Nella confusione totale della pit lane, venutasi a formare quando praticamente tutti i piloti partiti con gomme dure sono rientrati a montare le morbide in regime di safety car, la Direzione Gara si è persa se il pilota danese del team ART avesse scontato o meno i dieci secondi di penalità comminatigli per l’incidente con Lirim Zendeli ad inizio corsa.

Lundgaard è stato retrocesso dalla seconda alla nona posizione poiché in cabina di regia non si sono accorti che il pilota dell’academy Alpine si era effettivamente fermato per quel lasso di tempo prima di cambiare le gomme. Dietro il lecito ricorso del team ART, la classifica è stata modificata e Lundgaard si è ripreso la seconda posizione tra i “compagni di marca” Piastri e Guanyu Zhou. La reintegrazione di Lundgaard è costata il punticino a Matteo Nannini, che da ottavo si è ritrovato nuovamente nono.

Confermate invece le sanzioni per Felipe Drugovich e Jüri Vips, che peraltro erano state comminate dopo le soste ai box. Il brasiliano è stato classificato 14° per l’incidente con Liam Lawson mentre l’estone ha pagato cinque secondi per una violazione del regime di virtual safety car.

Semplice multa per Jehan Daruvala, accusato di unsafe release e alla fine confermato quarto, mentre Robert Shwartzman è stato assolto per l’incidente della prima curva con Dan Ticktum.

La nuova classifica di campionato vede Piastri sempre leader con 23 punti, Daruvala ancora secondo ma a quota 20 e Lundgaard al terzo posto appaiato a Zhou con 16.

Classifica rivista della sprint race 2:

F2 | GP Bahrain 2021, sprint race 2: Lundgaard reintegrato al secondo posto

Immagine copertina: Christian Lundgaard Twitter

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS