F2 | GP Austria, prima pole dall’anno per Guanyu Zhou

CONDIVIDI

Con il tempo di 1:14.416 Guanyu Zhou porta a casa la pole position per la prima Feature Race dell’anno di Formula 2 nel GP d’Austria. Il pilota cinese del team UNI-Virtuosi ha preceduto di 4 decimi Felipe Drugovich (MP Motorsport), che partirà al suo fianco in prima fila. Un distacco importante quello tra i primi due, se consideriamo che tra la seconda posizione e l’ultima di Marino Sato c’è un secondo e un decimo.

Il team UNI-Virtuosi piazza Callum Ilott in seconda fila on il terzo tempo, a soli 4 millesimi da Drugovich. La quarta piazza è a favore di Christian Lundgaard (ART Grand Prix).

Quinta posizione per la prima delle Prema, quella di Mick Schumacher. Il tedesco ha rimediato all’ultimo passaggio ad una qualifica trascorsa a centro gruppo e precede la Carlin di Jehan Daruvala, primo pilota sopra il minuto e 14 secondi.

Luca Ghiotto apre la quarta fila con il settimo posto a bordo della monoposto del team Hitech GP. Al suo fianco partirà uno dei sorvegliati speciali di questa stagione, il campione della F3 Robert Shwartzman con la seconda Prema.

Dan Ticktum e Louis Deletraz completano la quinta fila e la top ten di queste prime qualifiche.

La sessione è stata interrotta con bandiera rossa a cinque minuti dalla fine per un’uscita di pista di Marino Sato. Questo ha reso più concitati i minuti finali con bandiera verde.

Seguono i tempi delle qualifiche.

F2 | GP Austria, prima pole dall'anno per Guanyu Zhou

Immagine: Twitter / UNI-Virtuosi

SEGUICI


LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

Avatar of Alessandro Secchi
Alessandro Secchi
Classe 1983. Ragioniere sulla carta, informatico per necessità, blogger per anni ed ora giornalista. Una sedia, una tastiera e tre schermi sono il mio habitat naturale.
"Il mio Michael" è il mio libro su Schumi ma, soprattutto, il mio personale modo di dirgli "Grazie". #KeepFightingMichael, sempre!

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

ALTRI DALL'AUTORE

SEGUICI