F2 / F3 | È morto Adrián Campos

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Se n’è andato uno dei grandi maestri delle formule propedeutiche, capace di lanciare una moltitudine di talenti nel motorsport mondiale


Tramite una nota ufficiale nella tarda serata di ieri, Campos Racing ha comunicato la scomparsa del suo fondatore Adrián Campos, all’età di 60 anni. La causa del decesso risiede in una improvvisa malattia coronarica.

Campos è stato pilota, con 21 presenze e 17 partenze in F1, ma soprattutto grande talent scout. La sua squadra, fondata alla fine del 1997, ha avuto il merito di lanciare e di far crescere un enorme numero di giovani piloti nel motorsport mondiale. Da Fernando Alonso, Marc Gené e Antonio García, “nati” proprio all’interno della squadra iberica, fino ad arrivare a Jack Aitken, che ha debuttato in F1 lo scorso novembre dopo due stagioni alla corte di Campos in F2.

Tutta la comunità del motorsport ha rivolto il proprio saluto a Campos sui canali social. L’ultimo pensiero per uno dei più grandi maestri delle categorie propedeutiche.

P300.it rivolge le proprie condoglianze alla famiglia Campos e a tutta la squadra.

Immagine copertina: camposracing.com

ULTIMI ARTICOLI

MONOPOSTO by SAURO

Avatar of Federico Benedusi
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

ALTRI DALL'AUTORE