F2 | Dorian Boccolacci sostituisce Roberto Merhi in MP Motorsport

Formula 2
Tempo di lettura: 2 minuti
di Federico Benedusi @federicob95
22 Agosto 2018 - 15:43
Home  »  F2

Seconda novità all’interno dello schieramento della F2 2018. A partire da questo weekend a Spa-Francorchamps, infatti, sulla vettura #9 del team MP Motorsport salirà Dorian Boccolacci in sostituzione di Roberto Merhi. Si tratta di un’altra promozione dalla GP3 Series dopo quella di Alessio Lorandi, che in Ungheria è salito di categoria restando sempre nel team Trident. 

Boccolacci occupa infatti il settimo posto nella classifica generale della GP3 ed è reduce da una vittoria, conquistata proprio in occasione del Gran Premio d’Ungheria in gara-2. Il 19enne di Cannes è approdato in questa stagione nella scuderia olandese, uscito dal team Trident con cui nel 2017 aveva ottenuto una sesta posizione finale in campionato. Nel palmarès del giovane pilota francese, sotto contratto con Venturi per il suo programma giovani in Formula E, come migliori risultati figurano i secondi posti nella F4 francese del 2014 e nella Formula Renault 2.0 europea due anni più tardi. 

“Colgo quest’opportunità a piene mani”, ha detto Boccolacci. “La promozione dalla GP3 alla F2 è un segno della grande fiducia riposta in me da MP Motorsport, un team con cui ho creato un bel legame. Non vedo l’ora di provare questo aumento di potenza e downforce sul circuito più bello del calendario”.

Queste le parole del team manager Sander Dorsman: “Abbiamo lavorato molto bene insieme, quindi siamo felici di promuoverlo all’interno del nostro programma. Sono sicuro che si adatterà molto velocemente alla F2”.

Mentre Merhi è rimasto ufficialmente a piedi, non essendo al momento impegnato in altri campionati, per prendere il posto di Boccolacci in GP3 MP Motorsport si è affidata ad un giovane talento olandese, ex-Red Bull: Richard Verschoor.

Leggi anche

Tutte le ultime News di P300.it

È vietata la riproduzione, anche se parziale, dei contenuti pubblicati su P300.it senza autorizzazione scritta da richiedere a info@p300.it.

LE ULTIME DI CATEGORIA
Lascia un commento

Devi essere collegato per pubblicare un commento.

COLLABORIAMO CON

P300.it SOSTIENE

MENU UTENTE

REGISTRATI

CONDIVIDI L'ARTICOLO
RICEVI LA NEWSLETTER
Iscriviti per rimanere sempre aggiornato
(puoi sempre iscriverti in seguito)
SOCIAL
Iscriviti sui nostri canali social
per ricevere aggiornamenti live