F2 | Clément Novalak torna con Trident per il campionato 2023

di Federico Benedusi @federicob95
22 Novembre 2022 - 09:19

Il franco-britannico rientrerà nella squadra con cui ha corso una delle stagioni migliori della carriera, in F3

La stagione di debutto di Clément Novalak in F2 non è stata molto esaltante, specie per le buone aspettative che si era creato nel precedente biennio in F3. Il pilota franco-britannico è salito sul podio in una occasione, a Zandvoort, ma in un’annata trionfale per il team MP Motorsport è riuscito a dare solo un piccolo contributo (per quanto molto utile) alla conquista del titolo squadre.

Se la F2 ha visto debutti più scintillanti, è probabile comunque che anche lo stesso Novalak abbia vissuto rapporti più fruttuosi nel corso della sua carriera. Nel 2023 infatti tornerà a correre per il team Trident, con cui nel 2021 in F3 ha trascorso una delle sue migliori annate di sempre.

Con la compagine di Maurizio Salvadori e Giacomo Ricci, infatti, Novalak ha concluso al terzo posto in F3 recitando anche un ruolo da protagonista nella corsa al titolo team contro Prema, per la prima (e finora unica) volta battuta nella conquista di questo alloro. È mancata la vittoria, che peraltro non arriva dalla sua ultima stagione nella F3 britannica datata 2019, ma con quattro podi e 16 piazzamenti a punti su 20 gare il nativo di Avignone si è guadagnato a pieno titolo la salita in F2.

“Sono estremamente soddisfatto di tornare a fare parte della mia famiglia italiana, con cui ho raggiunto grandi risultati in F3 nel 2021”, ha detto Novalak. “Confido che si possa avere un rapporto di successo anche nel 2023, non vedo davvero l’ora di iniziare i test di Abu Dhabi di questa settimana”.

Il team manager di Trident, Giacomo Ricci, ha aggiunto: “Siamo fieri di dare il benvenuto nella nostra famiglia a Clément! È un pilota molto talentuoso e nel 2021 ha disputato un’eccellente stagione di F3 con noi, piazzandosi terzo nel campionato piloti e aiutandoci a vincere il titolo squadre. Abbiamo molta voglia di rivederlo in azione sulla nostra vettura #21 durante i test post-season, sono convinto che la sua esperienza e la sua velocità ci permetteranno di fare un passo avanti”.

Immagine copertina: clemnovalak.com