F2 | Clément Novalak firma con MP Motorsport per il finale di stagione e per il 2022

Novalak è il primo ad essere ufficializzato per la prossima stagione di Formula 2, facendo il suo esordio nella serie già quest’anno

Nonostante manchino ancora due appuntamenti al termine della stagione 2021, in Formula 2 si guarda già alla prossima stagione con Clément Novalak ad essere il primo pilota ad essere confermato per il 2022.

Il 20 enne pilota franco-svizzero è stato ingaggiato dalla MP Motorsport sia per la prossima stagione che per gli ultimi due round del campionato 2021 sostituendo Lirim Zendeli, facendo così il suo esordio nella serie negli appuntamenti in Arabia Saudita e Abu Dhabi, entrambi in programma a dicembre.

Novalak viene da un 2021 molto positivo trascorso in Formula 3 con la Trident, dove ha chiuso il campionato al terzo posto con 147 punti e quattro podi, dando un significativo contributo alla conquista del titolo a squadre da parte del team italiano.

In passato Novalak ha conquistato il titolo nella BRDC British F3 Championship nel 2019 con la Carlin, team con la quale è poi passato nella FIA Formula 3 nella stagione successiva.

Novalak ha commentato così il suo passaggio in Formula 2: “Sono felice di avere il mio primo assaggio di F2 subito a Jeddah e Yas Marina. Questo mi aiuterà solo a realizzare le mie ambizioni per una prima stagione completa in F2 nel 2022. Sono davvero grato a MP Motorsport per avermi dato questa opportunità e intendo sfruttarla al meglio. MP è stata una squadra vincente in F2 negli ultimi due anni, quindi spero che collaborare con loro mi permetterà di tornare a vincere. Non vedo l’ora di iniziare!”

Sander Dorsman, Team Manager della MP Motorsport, ha aggiunto: “Siamo molto felici di dare il benvenuto a Clément nella nostra formazione F2 per il 2022 e siamo particolarmente entusiasti di dargli i suoi primi giri su una vettura di Formula 2 nelle sei gare del 2021 ancora da disputare. Ha messo insieme una stagione molto solida in F3, e soprattutto il suo ultimo periodo di forma che lo ha portato dal sesto al terzo posto in campionato è stato estremamente impressionante. Puntiamo a sfruttare questo momento mettendolo su una delle nostre vetture di F2 nei due round rimanenti nella penisola arabica. Per il prossimo anno, sono sicuro che sarà tra i migliori esordienti dell’anno”.

Immagine: fiaformula2.com

SHARE

SUBSCRIBE

TOP

LATEST

LEGGI ANCHE

F1

FEEDER SERIES

RUOTE COPERTE

RALLY

USA

FULL ELECTRIC

MOTOMONDIALE

SUPERBIKE/SSP

MOTOCROSS