F2 | Bent Viscaal confermato full time in Trident

Il pilota olandese completerà la propria stagione in F2 con la scuderia di Giacomo Ricci

Dopo aver firmato solo per il primo round in Bahrain, c’era incertezza sul futuro di Bent Viscaal, a poco meno di un mese dal Gran Premio di Monaco, secondo round del campionato FIA F2. È notizia di oggi la conferma di un programma full time per l’olandese, che proseguirà la propria stagione di debutto con la compagine di Giacomo Ricci.

Come anticipato in precedenza, nel 2021 Viscaal ha disputato il Gran Premio del Bahrain. La tappa asiatica è stata chiusa a ridosso dei primi dieci, senza mai andare a punti: 11° nella prima gara sprint, 12° nella seconda e 17° nella feature race. Ha preso parte anche ai recenti test svolti a Barcellona, piazzandosi in 11^ posizione nella classifica combinata dei tre giorni di prove e distaccando Marino Sato di ben cinque decimi (1:28.675 dell’olandese contro l’1:29.175 del compagno di squadra), a dimostrazione di una buona velocità.

Per Viscaal questo sarà il terzo anno nei paddock delle serie propedeutiche FIA direttamente collegate alla F1. Dopo essere stato vice-campione nella F4 spagnola, nella F4 SMP e in EuroFormula Open, l’olandese ha debuttato in F3 nel 2019 con HWA, proseguendo l’anno successivo la connazionale MP Motorsport, dove ha ottenuto il suo primo podio (terzo posto nella feature race del Gran Premio dell’Ungheria, ndr) e la sua prima vittoria (sprint race del Gran Premio di Gran Bretagna, ndr).

Immagine di copertina: Twitter / Bent Viscaal

SHARE

SUBSCRIBE

ULTIME NEWS