F2 | Ayumu Iwasa e DAMS ancora insieme nel 2023

Formula 2
Tempo di lettura: 2 minuti
di Federico Benedusi @federicob95
12 Dicembre 2022 - 10:47
Home  »  F2

La quinta forza del campionato 2022 sarà tra i favoriti per il titolo, in una situazione di continuità rispetto alla stagione appena conclusa

In occasione della presentazione dei programmi di Honda Racing per il 2023, in quanto membro dello junior team Honda Formula Dream Project, Ayumu Iwasa è stato confermato per la prossima stagione di F2 in forza al team DAMS.

Iwasa, che continuerà a rappresentare anche il Red Bull Junior Team, affiancherà il debuttante Arthur Leclerc e sarà naturalmente uno dei favoriti per il titolo dopo un’ottima stagione di esordio. Nel campionato cadetto 2022 il giapponese si è infatti piazzato quinto, mancando di appena sette punti il trofeo rookies, con due vittorie, sei podi e due pole position.

“Sono molto soddisfatto della mia prima stagione in F2, ho imparato molto durante l’anno e sono riuscito a migliorare di gara in gara”, ha esordito Iwasa. “Sono felice di correre con DAMS per un’altra stagione, in questo team mi sento a casa e lavoriamo molto bene tutti insieme. Tutti sono sulla stessa lunghezza d’onda e questo ci ha aiutati a raggiungere ottimi risultati. Iniziare un nuovo campionato in un ambiente già familiare sarà di grande aiuto, così come l’esperienza maturata nel 2022 su circuiti che per me erano nuovi.

L’obiettivo è di puntare al titolo F2 nel 2023. Sappiamo di avere il potenziale per arrivarci, ma adesso non vogliamo guardare troppo avanti e preferiamo concentrarci sulla preparazione per l’inizio della nuova stagione. Grazie a DAMS per la fiducia e il supporto, non vedo l’ora di cominciare il 2023!”.

Il team owner, Charles Pic, ha aggiunto: “Siamo rimasti tutti impressionati dalle performance di Ayumu nel 2022, specialmente dalle vittorie di Le Castellet e Abu Dhabi, quindi siamo stati ben contenti di confermarlo per il 2023. Per noi è fantastico proseguire anche la collaborazione con Red Bull e Honda, hanno mostrato fiducia nel nostro metodo di lavoro e daremo ancora il massimo per vincere insieme. Ayumu ha provato di avere potenziale per vincere il titolo, nella seconda parte di stagione è stato uno dei piloti più competitivi e speriamo possa usare bene questa esperienza nel 2023. Con Ayumu e Arthur disponiamo di un’ottima line-up, speriamo che possano spingersi a vicenda per migliorare ulteriormente durante l’anno”.

Immagine copertina: DAMS

I Commenti sono chiusi.