F2 | ART Grand Prix promuove Christian Lundgaard

F2 | ART Grand Prix promuove Christian Lundgaard

Lo schieramento della F2 2020 ha guadagnato oggi un altro sicuro protagonista in Christian Lundgaard, che nel confermare i suoi programmi per questa stagione ha annunciato la sua promozione nella categoria cadetta da parte del team ART Grand Prix.

Anche quest’anno, il giovane danese sarà parte del programma giovani Renault che nelle ultime due stagioni lo ha già condotto ad essere tra i piloti di riferimento della Formula Renault Eurocup prima e della F3 poi. Nel 2019 Lundgaard è stato di gran lunga il miglior pilota del team ART con il sesto posto nella classifica finale, forte anche di una vittoria in Ungheria e di un paio di pole position.

Per il figlio dell’ex rallista Henrik sarà la prima stagione completa in F2 ma non il debutto assoluto, poiché già ad Abu Dhabi è salito sulla Dallara F2 2018 del team Trident centrando un 14° posto nella feature race e un 12° nella sprint. Nei successivi test collettivi, tenutisi sempre a Yas Marina, Lundgaard ha concluso all’11° posto assoluto girando proprio con una vettura del team ART.

Quella venuta a formarsi nella scuderia francese, quindi, è probabilmente una delle coppie più interessanti che la categoria abbia mai visto, con Marcus Armstrong dall’altra parte del box. Una sfida che andrà giocoforza a coinvolgere anche le rispettive academy, Renault per il danese e Ferrari per il neozelandese.

“Sono stato promosso in F2 da ART e sarà una stagione ricca di sfide”, ha detto Lundgaard. “Sono felice di rimanere in questo team e ho piena fiducia in loro. Ovviamente sarà tutto più difficile rispetto al 2019, le gare sono più lunghe e ci sono anche i pit stop. Sono stato fortunato a poter correre ad Abu Dhabi, ho già avuto un assaggio di quello che sarà questa stagione. Confido che il 2020 possa essere un anno di successo, perché mi trovo nel miglior team in assoluto. Sarà un anno decisivo per la mia carriera. Ho bisogno di fare bene e di dimostrare le mie capacità al volante. Il mio obiettivo è quello di vincere il campionato. Ringrazio i miei sponsor, chi ha investito su di me, Renault, la mia famiglia e il mio manager per avere reso possibile questo passo in avanti”.

Così Sébastien Philippe, amministratore delegato della squadra: “Nel 2019, Christian ha confermato tutte le aspettative che avevamo su di lui adattandosi velocemente alla F3 e al team, portandolo subito a lottare per le prime posizioni. Grazie alla sua velocità innata, al suo lavoro con gli ingegneri e al suo desiderio di fare sempre bene è progredito ottimamente durante la stagione e ora è pronto per salire il prossimo scalino, correndo in F2. Christian ha tutte le qualità per poter seguire i passi di tutti i piloti che hanno scritto le pagine migliori della storia del nostro team, all’interno delle categorie propedeutiche alla F1”.

Immagine copertina: fiaformula3.com

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

14,524FansLike
867FollowersFollow
1,630FollowersFollow
F2 | ART Grand Prix promuove Christian Lundgaard 2
Federico Benedusi
From Ostiglia, provincia di Mantova. Aspirante giornalista e appassionato di sport sin da bambino. Tante, forse troppe le categorie di motorsport che seguo, ma il mio sempre crescente desiderio di conoscere mi impone questo...

ALTRI DALL'AUTORE