F2 | Aggiornamento sulle condizioni di Juan Manuel Correa

F2
Aggiornamento sulle condizioni di Juan Manuel Correa

"Critiche ma stabili", il comunicato della famiglia di 07 Settembre 2019, 12:49

Juan Carlos e María, genitori di Juan Manuel Correa, hanno rilasciato un comunicato sulle condizioni di salute del pilota statunitense di F2 rimasto coinvolto nell'incidente che è costato la vita ad Anthoine Hubert la scorsa settimana a Spa-Francorchamps.

Eccolo:

"Innanzitutto, a nome di nostro figlio vogliamo ringraziare tutti, all'interno e all'esterno della comunità del motorsport, per i meravigliosi auguri che abbiamo ricevuto, insieme ai messaggi di pronta guarigione. Confidiamo nel fatto che Juan Manuel possa rileggerli tutti una volta che tornerà in possesso dei suoi social media. 

In onore della schiettezza e dell'onestà di nostro figlio, desideriamo aggiornarvi sullo stato del suo infortunio e sulle sue condizioni fisiche.

Col passare del tempo, sono sorte nuove complicazioni come conseguenza del duro impatto che ha subito sabato in Belgio. Al suo arrivo a Londra gli è stata diagnosticata una sindrome da distress respiratorio acuto. Un infortunio considerato frequente in incidenti ad alto impatto come questo. Sfortunatamente, questa è sfociata in un'insufficienza respiratoria acuta. Juan Manuel si trova attualmente in un'unità di terapia intensiva specializzata in problemi respiratori. In questo momento è in uno stato di incoscienza indotta con l'ausilio dell'ossigenazione extracorporea a membrana. Juan Manuel è in condizioni critiche ma stabili.

Confidiamo nel fatto che nostro figlio possa sorprenderci, come ha sempre fatto, con la sua grande combattività e forza e che possa riprendersi.

Ora chiediamo gentilmente che la nostra privacy venga rispettata. Come famiglia dobbiamo essere presenti al 100% per Juan Manuel.

Cogliamo l'occasione per fare le condoglianze alla famiglia Hubert. Abbiamo il cuore a pezzi, possiamo solo immaginare il dolore per la loro perdita".

Rinnoviamo a Juan Manuel Correa gli auguri di pronta guarigione.

Immagine copertina: fiaformula2.com



Condividi