F2 | Abu Dhabi Test 2022: Richard Verschoor comanda il Day 1

di Daniele Botticelli @DBDeiman
23 Novembre 2022 - 15:13

Il pilota olandese, impegnato con la Van Amersfoort Racing, chiude al comando la prima giornata dei test post-stagionali di F2 sulla neo coppia Prema Vesti-Bearman. Hauger il più veloce al mattino.

A pochi giorni dal termine della stagione 2022, la F2 è tornata in azione per i test post-stagionali di Abu Dhabi, una tre giorni di attività iniziata oggi e che terminerà venerdì. Il Day 1 di questi test ha visto Richard Verschoor ottenere il miglior tempo di giornata in 1:36.395, ottenuto all’ultimo giro nel turno pomeridiano approfittando anche delle migliori condizioni di pista offerte dal circuito di Yas Marina nel tardo pomeriggio.

Verschoor, impegnato in questa tre giorni sulla vettura #24 della Van Amersfoort Racing, precede la nuova coppia piloti della Prema che vedremo nella stagione 2023 composta da Frederik Vesti ed Oliver Bearman, con il danese secondo a soli tre millesimi di ritardo dalla vetta mentre il pilota della Ferrari Driver Academy ha ottenuto il terzo tempo negli ultimi cinque minuti del turno pomeridiano.

A sua volta Bearman precede Dennis Hauger di soli 16 millesimi, con il nuovo pilota della MP Motorsport che chiude la prima giornata di test con il quarto tempo. Più staccati gli altri, con Ayumu Iwasa quinto a quattro decimi di ritardo dalla vetta, sempre al volante della DAMS con la quale quest’anno è stato protagonista nella sua stagione d’esordio nella categoria.

Alle spalle di Iwasa troviamo Théo Pourchaire, vice-campione in carica della F2 e ancora al volante della ART Grand Prix ottenendo il sesto tempo davanti a Kush Maini, settimo e fresco di approdo alla Campos Racing per la prossima stagione.

Ottavo tempo nella sessione pomeridiana per Roman Stanek, causa di una delle due bandiere rosse viste nel pomeriggio per via di un problema tecnico accusato sulla vettura della Trident portata da lui in pista. Il pilota ceco precede altri due debuttanti come il campione in carica della Formula 3 Victor Martins, nono con la ART Grand Prix, ed Arthur Leclerc, che chiude la Top10 del Day1 con la seconda vettura della DAMS. Fuori dalla Top10 Jehan Daruvala e il neo pilota della Trident Clément Novalak, rispettivamente in 11° e 12° posizione divisi da un solo millesimo.

F2

Nella prima sessione odierna, andata in scena al mattino, i tempi sono stati nettamente più alti con la migliore prestazione registrata in 1:36.821 da parte di Dennis Hauger, a mezzo secondo dalla miglior prestazione giornaliera realizzata poi in seguito.

Al mattino il pilota norvegese ha preceduto Jack Doohan, secondo con la Virtuosi Racing a meno di un decimo di ritardo. La Top3 della prima sessione di giornata viene completata da Richard Verschoor, autore di un’ottima giornata iniziata con il terzo posto mattutino.

Nella sessione mattutina Verschoor ha comandato un massiccio gruppo di piloti raccolti in meno di un decimo, con Amaury Cordeel quarto con la seconda vettura della Virtuosi davanti a Victor Martins in quinta posizione, Enzo Fittipaldi al sesto posto con la Carlin e Roman Stanek, settimo al mattino a meno di un decimo dal terzo posto. La Top10 del turno mattutino è stata completata da Ayumu Iwasa, Frederik Vesti e Théo Pourchaire.

Classifica Test F2 – Sessione mattutina:

F2

Classifica Test F2 – Sessione pomeridiana:

F2

Immagini: Twitter / Formula 2