F1 | Zane Maloney entra nel Red Bull Junior Team

F1News
Tempo di lettura: 2 minuti
di Daniele Botticelli @DBDeiman
8 Dicembre 2022 - 11:30
Home  »  F1News

Il pilota delle Barbados è un nuovo membro del programma giovani Red Bull, diventando anche pilota di riserva del team Campione del mondo in carica.

Il Red Bull Junior Team continua ad espandersi e ad attirare a sé nuovi talenti del motorsport. Tra questi vi rientra anche Zane Maloney, che nella giornata di ieri ha annunciato sul proprio profilo Instagram l’ingresso nel programma giovani della scuderia Campione del mondo in carica in Formula 1.

Il 19 enne pilota delle Barbados ha ufficializzato questa notizia nella giornata di ieri con una foto che lo immortala davanti l’ingresso della sede di Milton Keynes con indosso gli abiti griffati Red Bull, annunciando anche la propria nomina come pilota di riserva del team gestito da Christian Horner. Maloney è ora l’ultima aggiunta nel Red Bull Junior Team dopo l’ingaggio di Enzo Fittipaldi, avvenuto qualche settimana fa.

Maloney viene da una stagione 2022 in cui è stato uno dei pretendenti al titolo di Formula 3, disputando un’ottima stagione con la Trident Motorsport in cui ha concluso al secondo posto con 134 punti, a soli 5 punti di ritardo dal campione Victor Martins e con un sostanzioso bottino di 3 vittorie, 2 pole position, due giri veloci e sei podi.

Al termine della stagione in F3, Maloney ha avuto l’occasione di “assaggiare” la Formula 2 partecipando all’ultimo round della stagione ad Abu Dhabi sempre con la Trident, arrivando a traguardo in entrambe le gare disputate nel weekend. Dopo aver preso parte ai test post-stagionali con la Carlin, con molta probabilità il suo futuro sarà proprio in F2 con il team inglese, ma di questo al momento non c’è nessuna ufficialità in merito.

Immagine: tridentmotorsport.com

I Commenti sono chiusi.