F1 | Test Barcellona 2020, le dichiarazioni Racing Point

F1 | Test Barcellona 2020, le dichiarazioni Racing Point

Seguono le dichiarazioni dell’ultima giornata di test F1 a Barcellona per quanto riguarda Racing Point.

Sergio Perez: “Abbiamo ottenuto un sacco di dati utili da questi sei giorni e penso che ora siamo preparati al meglio per iniziare la stagione. Sono in attesa di ciò e spero che possiamo essere competitivi sin dalla prima gara, ma ovviamente sarà una lunga stagione. Non è importante come sia il tuo inizio a Melbourne, è importante come tu finisca ad Abu Dhabi. Un grosso grazie a tutti coloro che sono stati in pista e in fabbrica, tutti hanno svolto un’enorme mole di lavoro durante l’inverno. Per me, il piano adesso è di svolgere un altro po’ di preparazione fisica, con anche un piccolo periodo di relax prima che inizi il viaggio. C’è ancora molto da aspettare prima dell’Australia, ma sono impaziente di mettermi in pista e iniziare a correre”.

Tom McCullough, Performance Engineering Director: “Nel complesso, è stato un inverno positivo per noi. Come con Lance ieri (giovedì, ndr), Sergio non ha sbagliato una virgola quest’oggi (ieri). Entrambi ci hanno aiutato a superare un programma di test molto impegnativo nell’arco dei sei giorni, il quale non è stato del tutto facile per via del meteo. Abbiamo impegnato la mattinata a terminare il nostro lavoro di ottimizzazione basato sulla conoscenza della macchina che abbiamo appreso fin’ora. Il poco vento di certo ha reso più facile capire ciò che stavamo osservando in relazione alle condizioni difficili di ieri. Abbiamo avuto un piccolo problema tecnico alla fine della sessione mattutina, il quale è stato rilevato come un problema elettrico. Anche se non c’era significativa preoccupazione, abbiamo deciso di effettuare dei check precauzionali, in quanto è importante capire e scoprire questi problemi prima di iniziare a correre, il quale sfortunatamente ci è costato un po’ di tempo per dei run sui compound di gomme più morbide. Il pomeriggio è stato focalizzato sulle performance nei long run, mettendo in pratica il bilanciamento e il lavoro di set-up dei giorni precedenti e applicandoli alla nostra macchina, con alcuni feedback positivi da Sergio alla fine dei test. Abbiamo imparato molto riguardo alla RP20 in queste due settimane. Ora si tratta di assicurarsi di far il miglior uso possibile di quei dati in vista delle gare d’apertura. È stato un inverno impegnativo per tutti coloro che erano a bordo pista e quelli ancora in fabbrica, con alcune lunghe ore e un ammontare incredibile di lavoro svolto dietro le quinte. Un grosso grazie a ogni singolo membro del team”.

Immagini: Racing Point Media

#iorestoacasa

A sostegno della Protezione Civile

IT84Z0306905020100000066387

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

14,554FansLike
879FollowersFollow
1,641FollowersFollow
F1 | Test Barcellona 2020, le dichiarazioni Racing Point 3
Alyoska Costantino
Sono Alyoska Costantino, per gli amici Aly. Ed è da quando avevo 6 anni che ho cominciato a vedere in televisione auto e motociclette sfrecciare a 300 km/h sui circuiti più belli di sempre. Weekend dopo weekend aumento la mia affinità col Motorsport, magari anche con categorie nuove da scoprire, specialmente con le due ruote che stanno diventando il mio pane. Pronto a dirvi le mie opinioni e ascoltare le vostre.

ALTRI DALL'AUTORE