F1 | Test Barcellona 2020, le dichiarazioni Renault

SEGUICI

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni del Team Renault dopo l’ultima giornata di test F1 al Circuit de Catalunya.

Cyril Abiteboul, Team Principal | “Oggi è stato il culmine di due settimane di test pre-stagionali che sono state molto tranquille e produttive; siamo soddisfatti del lavoro fatto. La RS20 si è comportata bene e secondo le aspettative grazie ai progressi fatti a Enstone e a Viry nel corso dell’inverno, che ci hanno permesso di portare in pista pezzi di alta qualità in tempo per le prove. Questa preparazione ci è servita per essere nella posizione di completare tutti i lavori più importanti con pochi guasti durante queste due settimane. All’inizio ci siamo concentrati nella valutazione delle caratteristiche principali del nostro pacchetto e nella determinazione del livello di affidabilità a livello sia di telaio che i motore; successivamente abbiamo studiato alcune diverse opzioni per quanto riguarda l’assetto, con alcune idee che si sono rivelate interessanti e altre no”.

“Possiamo essere soddisfatti dell’affidabilità del motore, visto che sia noi che i nostri clienti della McLaren abbiamo usato un solo motore a testa in questi sei giorni. Il nostro livello assoluto di prestazione è in linea con le aspettative in base ai miglioramenti effettuati nel corso dell’inverno; questo implica che c’è una buona correlazione tra i nostri strumenti in fabbrica e la pista e ciò sarà cruciale in vista del nostro programma di sviluppo, che sarà molto aggressivo. Al momento è difficile stabilire con esattezza qual è il nostro livello di competitività rispetto al resto del gruppo di metà classifica, che si preannuncia molto agguerrito, ma non vediamo l’ora di tornare a correre”.

Daniel Ricciardo | “Sono abbastanza felice di quanto fatto oggi e chiudere in cima alla classifica nella sessione del mattino è stata la ciliegina sulla torta, è un buon modo di chiudere le prove pre-stagionali. Detto questo stiamo parlando di test, quindi non sono eccessivamente esaltato da questo fatto. Al mattino abbiamo risolto alcuni dei problemi che avevamo avuto ieri e complessivamente questa settimana è stata positiva per noi. Abbiamo migliorato il bilanciamento complessivo della macchina, abbiamo studiato alcuni cambiamenti nell’assetto e la nostra affidabilità è stata ottima. Credo che nelle prove del motore al banco a Viry abbiamo accumulato più chilometri di quanto abbiamo mai fatto finora e questo, combinato con i nostri risultati nei due test effettuati, è un segnale incoraggiante in vista dell’inizio della stagione in Australia”.

Esteban Ocon | “È stata un’ottima giornata e la macchina mi è sembrata molto forte. Rispetto a ieri siamo progrediti, le sensazioni che la macchina mi ha dato sono state le migliori di queste due settimane e per questo sono abbastanza felice. Verso la fine della giornata abbiamo svolto delle prove di pit stop ed è stato bello tornare a farle dopo tanto tempo: i ragazzi ai box hanno svolto delle prestazioni molto costanti. Tutto sommato è stato un giorno positivo e sono felice di come sono andate tutte le cose. È una bella sensazione finire i test con un giorno come questo, con un sacco di giri percorsi. Abbiamo bisogno di lavorare in alcune aree, ma mi sento pronto per andare a Melbourne per la prima gara”.

Immagini: Alessandro Secchi

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

CONDIVIDI

ALTRI DALL'AUTORE