Matomo

F1 | Test Barcellona 2020, le dichiarazioni Alfa Romeo Racing

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Seguono le dichiarazioni teal team Alfa Romeo Racing dopo l’ultima giornata di test F1 a Barcellona:

Jan Monchaux, Technical Director | “Possiamo dare uno sguardo alle ultime due settimane ritenendoci soddisfatti per il lavoro ben svolto, nonostante siamo pienamente coscienti che il vero impegno è ancora da affrontare. In questi due test, abbiamo ottenuto una buona conoscenza della C39 e ci sentiamo preparati per l’inizio di stagione. Abbiamo completato quasi ogni voce nella nostra lista, ciò che a cui punti fare ancora prima di guardare alle performance, e ora possiamo rimanere in attesa per porre gli ultimi ritocchi alla macchina prima di partire per l’Australia”.

La nuova Alfa Romeo Racing C39

Kimi Raikkonen | “Essere in macchina per solo due giorni e mezzo prima della stagione è un grosso peccato rispetto a com’eravamo abituati in passato, perciò è importante ottenere il massimo da queste due settimane. Testare potrebbe non essere glamour e le giornate sono lunghe, ma il lavoro che facciamo qui pone le basi per la nostra stagione. Abbiamo svolto i nostri compiti, la prossima volta che saremo in macchina sarà quando conterà, in Australia”.

Antonio Giovinazzi (giovedì) | “È stata una giornata impegnativa sin dall’inizio. Ho fatto un errore in uno dei miei primi run, quando la pista era sporca e questo ci è costato un po’ di tempo al mattino. Quando siamo usciti nuovamente al pomeriggio, le bandiere gialle hanno rovinato la nostra simulazione di qualifica e non abbiamo realmente potuto fare un giro. Almeno siamo stati capaci di seguire il nostro programma sui long run: il vento era molto forte e abbiamo sofferto un po’, ma siamo stati in grado di concluderlo. Per me è stata l’ultima volta in macchina prima di Melbourne: sono soddisfatto di queste due settimane, dobbiamo concentrarci sul nostro lavoro e provare a essere forti sin dall’inizio in Australia”.

Immagini: Alessandro Secchi

MONOPOSTO by SAURO

ULTIMI ARTICOLI

F1 | Test Barcellona 2020, le dichiarazioni Alfa Romeo Racing 2
Alyoska Costantino
Sono Alyoska Costantino, per gli amici Aly. Ed è da quando avevo 6 anni che ho cominciato a vedere in televisione auto e motociclette sfrecciare a 300 km/h sui circuiti più belli di sempre. Weekend dopo weekend aumento la mia affinità col Motorsport, magari anche con categorie nuove da scoprire, specialmente con le due ruote che stanno diventando il mio pane. Pronto a dirvi le mie opinioni e ascoltare le vostre.

ALTRI DALL'AUTORE