F1 | Sebastian Vettel: “Non sono un eroe”

CONDIVIDI

SEGUI P300.it

Telegram | Canale News

Telegram | Discussione

Google News

Twitter

Instagram

Il quattro volte campione del mondo, Sebastian Vettel, non ha nessun desiderio di essere un “eroe”, sempre sotto le luci della ribalta, soprattutto non gli interessa essere al centro dell’attenzione nei social network, a cui non è iscritto, al contrario di molti altri suoi colleghi piloti.

“Sono una persona normale, come tutte le altre. Non sono una persona migliore, solo perché guido più veloce degli altri. Non sto salvando la vita a nessuno, non sono un eroe” ha dichiarato il pilota della Ferrari.

Il tedesco ha anche voluto parlare dei cambiamenti di questa F1, in cui i fan fanno sempre più fatica a identificarsi: “Le monoposto sono diventate decisamente più efficienti dal punto di vista dei consumi, ma che questo entusiasmi il pubblico, o i piloti stessi, non ne sono sicuro. Non dobbiamo perdere lo spirito della F1. Alcuni cambiamenti hanno funzionato, altri no. Ci sono delle cose che sono troppo artificiali e il pubblico trova difficile identificarcisi”.

P300 MAGAZINE

F1 | Sebastian Vettel: "Non sono un eroe"

Continua a seguirci

Avatar of Alessandra Leoni
Alessandra Leonihttps://saturnalia.portfoliobox.net
Classe 1989. Appassionata di F1, MotoGP sin dalla più tenera età. Le piace tradurre, blaterare, leggere, suonare e cantare.

P300 MAGAZINE

NEWSLETTER

ULTIMI ARTICOLI

GRUPPI AMICI

Telegram | Passione Motorsport

ALTRI DALL'AUTORE

P300 MAGAZINE

F1 | Sebastian Vettel: "Non sono un eroe"

Continua a seguirci